Apri il menu principale

Futbolen Klub Vitoša Bistrica

FK Vitoša Bistrica
Calcio Football pictogram.svg
Бистришките тигри (Le tigri di Bistrica)
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa
Colori sociali Verde
Dati societari
Città Bistrica
Nazione Bulgaria Bulgaria
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Bulgaria.svg BFS
Fondazione 1958
Presidente Bulgaria Sergej Taškov
Allenatore Bulgaria Engibar Engibarov
Stadio Stadio Bistrica
(2 000 posti)
Sito web fcvitosha.bg
Palmarès
Trofei nazionali 1 Coppa della lega di calcio dilettantistica bulgara
Si invita a seguire il modello di voce

Il Futbolen Klub Vitoša Bistrica (in bulgaro Футболен клуб Витоша Бистрица, secondo la traslitterazione anglosassone FK Vitosha Bistritsa) è una società calcistica bulgara con sede a Bistrica, villaggio nei pressi di Sofia situato sul massiccio della Vitoša, da cui la squadra prende il nome. Milita nella massima serie bulgara.

StoriaModifica

Il club viene fondato nel 1958. Milita nelle divioni regionali fino al 2007, quando viene promosso nella terza divisione. Nel 2012 vince la coppa dilettantistica bulgara, vincendo la finale per 2-1 contro il Dve Mogili. L'anno successivo viene promosso per la prima volta in seconda divisione.

Nella stagione 2015-2016 il club si piazza secondo, dietro alla capolista CSKA Sofia, ma, vista la creazione di una nuova seconda lega, viene promosso proprio in quest'ultima.

Il 3 giugno 2017 vince lo spareggio promozione-retrocessione contro il Naftex Burgas e ottiene la promozione in prima divisione.

Nella stagione 2017-2018 termina il campionato all'ultimo posto in classifica. Riesce però a rimanere nella massima divisione vincendo per 6-4 ai tiri di rigore lo spareggio contro il Lokomotiv Sofia, club che milita nella seconda divisione. Seguono due salvezze consecutive grazie a due tredicesimi posti.

Cronistoria recenteModifica

Stagione Divisione Piazzamento V N P RF RS Punti Coppa di Bulgaria
2010-11 V gruppo (III) 3 27 4 7 70 24 85 non qualificata
2011-12 V gruppo 6 19 4 13 53 36 61 non qualificata
2012-13 V gruppo 2 22 5 3 52 10 71 non qualificata
2013-14 Gruppo B (II) 11 7 7 12 22 24 28 secondo turno
2014-15 V gruppo (III) 4 18 6 6 57 22 60 non qualificata
2015-16 V gruppo 2 23 5 4 72 16 74 non qualificata
2016-17 Seconda Lega (II) 3 15 8 7 37 23 53 primo turno
2017-18 Prima Lega (I) 13 2 11 24 22 68 17 primo turno
2018-19 Prima Lega 13 13 5 19 35 50 44 secondo turno
in verde le stagioni terminate con la promozione, in rosso le stagioni terminate con la retrocessione.

OrganicoModifica

Rosa 2019-2020Modifica

Aggiornata al 29 giugno 2019.

N. Ruolo Giocatore
1   P Hristiyan Vasilev
2   D Todor Gochev
4   D Kristiyan Uzunov
5   D Vencislav Bonev
6   D Rumen Gyonov
7   C Kristiyan Kochilov
10   C Georgi Amzin
11   C Daniel Kutev
12   P Nikolay Georgiev
14   C Chetin Sadula (capitano)
17   C Mihail Petrov
23   C Emil Gărgorov
N. Ruolo Giocatore
24   D Georgi Kupenov
33   P Nikolay Radev
45   A Grigor Dolapchiev
80   C Lachezar Kotev
  P Kristiyan Katsarev
  D Theofilos Kouroupis
  D Aleksandar Hristev
  C Martin Stankev
  C Hristo Ivanov
  C Mohamed Sylla
  C Zapro Dinev

PalmarèsModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio