Apri il menu principale

Gérard Philips (Sint-Truiden, 29 aprile 1899Lovanio, 14 luglio 1972) è stato un teologo e conciliarista belga.

Laureatosi alla Pontificia Università Gregoriana, dedicò i suoi studi principalmente alla teologia dogmatica. Temi centrali delle sue riflessioni teologiche furono quelli di carattere ecclesiologico, come la Grazia, la Chiesa, il Laicato, l'Ecumenismo. Fu segretario aggiunto della Commissione dottrinale del Concilio Vaticano II, durante il quale conobbe Joseph Ratzinger (futuro papa Benedetto XVI) e fu segretario-redattore maggiore della Costituzione Lumen Gentium.

Fu assistente di Azione Cattolica e partecipò ai Congressi Mondiali per l'Apostolato dei laici nel 1951 e nel 1957

BibliografiaModifica

  • La Chiesa e il suo mistero nel Concilio Vaticano II. : storia, testo e commento della Costituzione Lumen Gentium, Milano, Jaca Book, 1975, e successive edizioni 1982 e 1989 (titolo originale: L'Église et son mystère);
Controllo di autoritàVIAF (EN7412346 · ISNI (EN0000 0001 0854 8888 · LCCN (ENn87832755 · GND (DE119447746 · BNF (FRcb120640777 (data) · BAV ADV11892888
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie