Górnośląski Okręg Przemysłowy

distretto industriale in Polonia

Górnośląski Okręg Przemysłowy (pronuncia [gurnɔɕlɔskʲi ˌɔkrɛŋk pʂɛmɨswɔvɨ], abbreviazione polacca GOP [gɔp], "area industriale dell'Alta Slesia") è una grande regione industriale situata nel sud della Polonia. Si trova principalmente all'interno del Voivodato di Slesia,[1] ed è incentrata su Katowice, capoluogo del voivodato.

Parte centrale dell'area

È il centro dell'industria carboniera e dell'industria pesante polacca (16,8% della produzione nazionale) ed è anche la seconda area metropolitana più grande in Polonia con circa 2,7 milioni di abitanti (2008). Le città più importanti dell'area sono Bytom, Dąbrowa Górnicza, Gliwice, Zabrze, Jaworzno, Katowice, Chorzów, Ruda Śląska, Sosnowiec e Tychy. Nel 2007 è nata un'associazione di 14 città dell'agglomerato chiamata "Metropolia Silesia" (formalmente Górnośląski Związek Metropolitalny, "associazione metropolitana dell'alta Slesia")

La Górnośląski Okręg Przemysłowy ha un'enorme concentrazione di stabilimenti industriali. In particolare:[1]

La GOP è una delle regioni con maggior pericolo ecologico della Polonia: vi sono emissioni di polveri e gas nonché la presenza di acque reflue industriali.

NoteModifica

  1. ^ a b (PL) "Górnośląski Okręg Przemysłowy" Archiviato il 14 luglio 2014 in Internet Archive. - PWN Encyclopedia

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN240879041 · GND (DE4220162-7
  Portale Polonia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Polonia