Apri il menu principale
GRB 080913
Lampo gamma
GRB 080913.jpg
Immagine composita del Swift's UltraViolet. Optical and X-ray Telescope
Scoperta
Data13 Settembre 2008
Dati osservativi
(epoca J2000)
CostellazioneEridano
Ascensione retta04h 22m 54,7s[1]
Declinazione-25° 07′ 46″
Distanza12,8 miliardi a.l.
(3,9 miliardi pc)
Redshiftz=6.7
Caratteristiche fisiche
TipoLampo gamma
Mappa di localizzazione
GRB 080913
Eridanus IAU.svg
Categoria di lampi gamma

Coordinate: Carta celeste 04h 22m 54.7s, -25° 07′ 46″

GRB 080913 è un lampo gamma osservato nella costellazione dell'Eridano[2] dal telescopio spaziale Swift il 13 settembre 2008 alle 06:46:54 UTC durato circa 10 secondi.

La sua importanza scientifica risiede nel fatto che, al tempo della scoperta, divenne, con una misurazione di z=6,7, il lampo con il più elevato valore di spostamento verso il rosso e pertanto il più distante e il più lontano nel tempo che si fosse mai osservato. Inoltre, in assoluto, risultava superato solo[3] dalla galassia IOK-1 (z=6,96).

Tale valore di z indica che il lampo ebbe origine quando l'età dell'universo era di circa 825 milioni di anni e che avvenne a circa 12,8 miliardi di anni luce rispetto all'attuale posizione della Terra.[4]

Il primato di GRB 080913 superò quello stabilito da GRB 050904 ed è stato successivamente superato da GRB 090423.

NoteModifica

  1. ^ Gamma Ray Burst Coordinates Network, NASA, 13 settembre 2008. URL consultato il 3 novembre 2008.
  2. ^ (EN) Dal report del trigger dello Swift: 04h 22m 54s, -25° 06′ 36″ (J2000.0)
  3. ^ Nel 2008 era già nota anche la galassia Abell 1835 IR1916, con z=10,0, la cui misurazione è tuttavia soggetta a maggior incertezza.
  4. ^ (EN) Greiner, J., et al. (2009), GRB 080913 at Redshift 6.7, The Astrophysical Journal, vol. 693, articolo 2, pag. 1610-1620

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Oggetti del profondo cielo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di oggetti non stellari