Apri il menu principale

Gaëtane Thiney

calciatrice francese
Gaëtane Thiney
Gaetane Thiney.jpg
Gaetane Thiney
Nazionalità Francia Francia
Altezza 170 cm
Peso 61 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Attaccante
Squadra Paris FC
Carriera
Giovanili
1990-1998non conosciuta Brienne-le-Château
1998-2000Saint-Memmie Olympique
Squadre di club1
2000-2006Saint-Memmie Olympique124 (22)
2006-2008600px Giallo e Blu.svg Compiègne39 (25)
2008-2017FCF Juvisy187 (115)
2017-Paris FC11 (9)
Nazionale
2005-2007Francia Francia U-216 (1)
2007-Francia Francia141 (55)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 17 dicembre 2017 (club)
26 luglio 2017 (nazionale)

Gaëtane Iza Laure Thiney (Troyes, 28 ottobre 1985) è una calciatrice francese, centrocampista del Paris FC e attaccante della nazionale francese.

CarrieraModifica

ClubModifica

 
Gaëtane Thiney con la maglia dello FCF Juvisy nel 2010.
 
Gaëtane Thiney con la maglia della nazionale francese contro l'Austria nel 2013.

Gaëtane Thiney iniziò a giocare a calcio nelle giovanili dell'ASS Brienne-le-Château, in un paese a pochi chilometri da Troyes, sua città natale. Successivamente passò a giocare nel Saint-Memmie Olympique, società con cui fece il suo esordio nella National 1A, massima serie nazionale, nel corso della stagione 2000-2001. Disputò sei stagioni consecutive nel Saint-Memmie, giocando con continuità nella Division 1 Féminine. Nell'estate 2006 lasciò il Saint-Memmie per andare a giocare nel Compiègne. Al termine della stagione 2006-2007 il Compiègne retrocesse in Division 2 Féminine. Nella stagione 2007-2008 nonostante realizzò 20 reti su 18 partite disputate, risultando capocannoniere del raggruppamento, il Compiègne non andò oltre la metà della classifica.

Nell'estate 2008 Gaëtane Thiney passò allo Juvisy. Alla prima stagione con la maglia bianconera del FCF Juvisy realizzò 10 reti su 21 presenze, contribuendo al raggiungimento del terzo posto finale. Nella stagione 2009-2010 Gaëtane mise a segno nove reti, dando il suo contributo al secondo posto finale dello Juvisy, a un solo punto di distacco dalle campionesse dell'Olympique Lione e qualificandosi alla UEFA Women's Champions League per l'edizione 2010-2011. Quest'edizione vide lo Juvisy approdare ai quarti di finale, venendo poi eliminato dalle tedesche del Turbine Potsdam, e con Gaëtane Thiney sempre presente in campo ed autrice di quattro reti. Grazie al secondo posto conquistato al termine della stagione 2011-2012, lo Juvisy disputò la UEFA Women's Champions League 2012-2013, raggiungendo le semifinali del torneo e venendo eliminato dalle connazionali dell'Olympique Lione. In questa edizione Gaëtane Thiney disputò nuovamente tutte le partite e realizzò due sole reti, entrambe contro lo Zurigo nei sedicesimi di finale e decisive per il passaggio del turno[1][2]. Nella stagione 2013-2014 Gaëtane Thiney mise a segno 25 reti su 22 presenze, risultando il capocannoniere della Division 1 Féminine[3].

Gaëtane Thiney ha vinto per due volte il Trophées UNFP du football come miglior calciatrice della Division 1 Féminine: nel 2012[4] e nel 2014[5].

NazionaleModifica

Gaëtane Thiney fece il suo esordio nella nazionale francese il 28 febbraio 2007 nella partita vinta per 2-0 sulla Cina. Fece parte della squadra che prese parte al campionato europeo 2009, realizzando una sola rete nella sfida persa per 1-5 contro la Germania[6]. Il 28 ottobre 2009 in occasione della partita casalinga del girone di qualificazione al campionato mondiale 2011 contro l'Estonia realizzò la sua prima tripletta con la maglia della nazionale. Inoltre, realizzò anche una delle reti che consentirono alla Francia di vincere lo spareggio di ammissione al campionato mondiale contro l'Italia[7]. Venne convocata per il campionato mondiale 2011, competizione durante la quale realizzò una doppietta contro il Canada nella fase a gironi[8]. Nel 2012 arrivò anche la convocazione nella squadra che prese parte ai Giochi della XXX Olimpiade, torneo durante il quale realizzò una rete nel corso della fase a gironi. Negli anni successivi fece parte della squadra che partecipò sia ai campionati europei 2013 sia ai campionati mondiali 2015, e nel 2014 realizzò 15 reti sulle 17 partite che disputò, diventando così un punto fermo della nazionale francese.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 23 gennaio 2019[9].

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2000-2001   Saint-Memmie N1A 22 3 - - - - - - - - - 22 3
2001-2002 N1A 18 2 - - - - - - - - - 18 2
2002-2003 D1 20 3 - - - - - - - - - 20 3
2003-2004 D1 22 1 - - - - - - - - - 22 1
2004-2005 D1 20 6 - - - - - - - - - 20 6
2005-2006 D1 22 7 - - - - - - - - - 22 7
Totale Saint-Memmie 124 22 - - - - - - 124 22
2006-2007   Compiègne D1 21 5 - - - - - - - - - 21 5
2007-2008 D2 18 20 CF 4 5 - - - - - - 22 25
Totale Compiègne 39 25 4 5 - - - - 43 30
2008-2009   FCF Juvisy D1 21 10 CF 3 0 - - - - - - 24 10
2009-2010 D1 22 9 CF 4 1 - - - - - - 26 10
2010-2011 D1 21 11 CF 4 3 UWCL 9 4 - - - 34 18
2011-2012 D1 22 14 CF 3 2 - - - - - - 25 16
2012-2013 D1 17 13 CF 2 5 UWCL 8 2 - - - 27 20
2013-2014 D1 22 25 CF 2 0 - - - - - - 24 25
2014-2015 D1 22 14 CF 4 4 - - - - - - 26 18
2015-2016 D1 21 11 CF 3 3 - - - - - - 24 14
2016-2017 D1 19 8 CF 3 2 - - - - - - 22 10
Totale FCF Juvisy 187 115 32 25 17 6 - - 236 146
2017-2018   Paris FC D1 22 11 CF 1 0 - - - - - - 23 11
2018-2019 D1 15 4 CF - - - - - - - - 15 4
Totale Paris FC 37 15 1 0 - - - - 38 15
Totale carriera 387 177 37 30 17 6 - - 441 213

PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ (FR) Ligue des Champions 2012-2013 - Seizièmes de finale - Zürich (SUI)-Juvisy 1-1, su statsfootofeminin.fr, 25 settembre 2012. URL consultato il 7 maggio 2017.
  2. ^ (FR) Ligue des Champions 2012-2013 - Seizièmes de finale - Juvisy-Zürich (SUI) 1-0, su statsfootofeminin.fr, 4 ottobre 2012. URL consultato il 7 maggio 2017.
  3. ^ (FR) D1 féminine : Le PSG rejoint l'OL en Ligue des champions, su lequipe.fr, 1º giugno 2014. URL consultato il 7 maggio 2017.
  4. ^ (FR) Hazard encore au top, su lequipe.fr, 14 maggio 2012. URL consultato il 7 maggio 2017.
  5. ^ (FR) Trophées UNFP : Ibra et le PSG sur (presque) toute la ligne, su eurosport.fr, 12 maggio 2014. URL consultato il 7 maggio 2017.
  6. ^ Euro 2009: Francia-Germania 1-5, su it.uefa.com, 27 agosto 2009. URL consultato l'8 maggio 2017.
  7. ^ La Francia batte l'Italia e vola ai Mondiali 2011 [collegamento interrotto], su corrieredellosport.it, 15 settembre 2010. URL consultato l'8 maggio 2017.
  8. ^ (FR) Mondial : les Bleues faciles face au Canada [collegamento interrotto], su lejdd.fr, 30 giugno 2011. URL consultato l'8 maggio 2017.
  9. ^ Footoféminin.fr.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica