Apri il menu principale

Il gabellotto (in siciliano gabelloto) colui che non era proprietario di un fondo agricolo, ma lo aveva in affitto[1] (gabella).[2]

Figura tipicamente diffusa nella Sicilia dell'XIX secolo e prima metà del XX secolo,[3] si distingueva quindi dal proprietario, che in genere apparteneva alla classe nobiliare, ma anche dal mezzadro. Fra i gabellotti si trovava quella piccola borghesia imprenditoriale agricola che successivamente, approfittando dell'incapacità della classe nobiliare di gestire i propri feudi, se ne appropriò passando dalla condizione di affittuario a quella di proprietario.

NoteModifica

  1. ^ Gabellotto - Dizionario Hoepli
  2. ^ Gabella - Dizionario Hoepli
  3. ^ Gabellotto - Dizionario di storia, su pbmstoria.it. URL consultato il 18 marzo 2010 (archiviato dall'url originale il 3 dicembre 2009).

Voci correlateModifica