Apri il menu principale
Gaetano Monachello
Gaetano Monachello.JPG
Monachello in allenamento con l'Atalanta nel 2015.
Nazionalità Italia Italia
Altezza 187 cm
Peso 79 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Pordenone
Carriera
Giovanili
2004-2012Inter
2012Parma
Squadre di club1
2012-2013Metalurh Donec'k4 (0)
2013Olympiakos Nicosia9 (4)[1]
2013Monaco0 (0)
2013-2014Cercle Bruges16 (1)
2014Ergotelīs10 (2)
2014-2015Virtus Lanciano35 (7)
2015-2016Atalanta10 (0)
2016-2017Bari4 (2)
2017Ternana10 (0)
2017-2018Palermo5 (1)
2018Ascoli21 (7)[2]
2018-2019Pescara18 (5)
2019-Pordenone0 (0)
Nazionale
2010-2011Italia Italia U-179 (2)
2014-2015Italia Italia U-203 (2)
2015-2016Italia Italia U-218 (2)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 19 novembre 2018

Gaetano Monachello (Palma di Montechiaro, 3 marzo 1994) è un calciatore italiano, attaccante del Pordenone, in prestito dall'Atalanta.

Indice

Caratteristiche tecnicheModifica

Prima punta centrale mancina, dotato di una buona forza fisica e buona tecnica individuale. Può giocare anche come seconda punta.

CarrieraModifica

ClubModifica

Gli inizi e gli anni all'esteroModifica

Cresciuto nelle giovanili dell'Inter, si trasferisce nel gennaio del 2012 al Parma,[3] con la quale disputa il Torneo di Viareggio 2012 (arrivando in semifinale) ed il campionato Primavera.

Al termine della stagione, si accasa al Metalurh Donec'k, formazione militante nella massima serie ucraina.[4] Con gli ucraini scende in campo solo in quattro gare di campionato prima di trasferirsi, nel gennaio del 2013 all'Olympiakos Nicosia. Con la squadra cipriota segna sette goal in quattordici partite di campionato, senza tuttavia riuscire ad evitare la retrocessione del club in seconda divisione.

Nell'estate 2013 viene ingaggiato dal Monaco[5] che ad agosto lo cede in prestito alla formazione belga del Cercle Bruges[6], dove in totale segna 3 reti in 17 partite. Nel gennaio del 2014 termina anzitempo il prestito e si accasa, con la medesima formula, all'Ergotelis,[7] squadra militante nella massima divisione greca, totalizzando 10 presenze condite da 2 gol.

LancianoModifica

Il 20 agosto 2014 la Virtus Lanciano ufficializza il suo arrivo in prestito, con diritto di riscatto.[8] Esordisce in partite ufficiali con la nuova squadra il successivo 24 agosto, quando subentra a Mame Thiam per giocare gli ultimi dieci minuti della partita casalinga del terzo turno preliminare di Coppa Italia, persa in casa per 1-0 contro il Genoa[9]. Il 30 agosto esordisce in Serie B, nella partita Catania-Lanciano (3-3). Il primo sigillo stagionale arriva all'ottava giornata di campionato contro il Vicenza, segnando il gol del definitivo 4-0. Termina la stagione con 35 presenze e 8 gol in campionato.

AtalantaModifica

Il 21 luglio 2015 si trasferisce a titolo definitivo all'Atalanta, firmando un triennale. Il 13 settembre 2015, a 21 anni, esordisce in Serie A, subentrando a Gómez nella partita Sassuolo-Atalanta (2-2), alla terza giornata di campionato. Realizza il suo primo gol ufficiale con l'Atalanta il 2 dicembre 2015 contro l'Udinese in Coppa Italia, nella partita valida per il quarto turno persa dai nerazzurri per 3-1. Gioca la sua prima partita da titolare in Serie A il 16 gennaio 2016, nella gara casalinga contro l'Inter. Termina la stagione con 10 presenze in campionato.

Prestiti in B: Bari, Ternana, Palermo, Ascoli, Pescara, PordenoneModifica

Il 1º agosto 2016 viene ceduto in prestito secco al Bari in Serie B[10]. Esordisce con il Bari il 7 agosto nella gara del 2º turno di Coppa Italia vinta 1-0 contro il Cosenza, nella quale realizza il gol decisivo. Realizza i suoi primi gol in campionato il 22 ottobre, alla 10ª giornata, siglando una doppietta nella partita contro il Trapani vinta 3-0 al San Nicola, complice un'ernia patita in allenamento non scenderà più in campo per il resto della prima parte di stagione chiudendo l'esperienza barese con 4 presenze e due reti.

Il 20 gennaio 2017 l'Atalanta chiude anticipatamente il prestito col Bari e la società orobica lo gira nuovamente in prestito alla Ternana[11].

Il 31 agosto 2017 si trasferisce in prestito con diritto di riscatto da parte del Palermo[12]. Segna il suo primo e unico gol con la maglia rosanero il 28 dicembre 2017 nella sfida interna contro la Salernitana, valevole per la 21ª giornata di Serie B e terminata 3-0 per i rosanero.[13]

Il 16 gennaio 2018 viene risolto anticipatamente il prestito che lo legava alla società rosanero, facendo così ritorno all'Atalanta che lo gira nuovamente in prestito con diritto di riscatto e controriscatto all'Ascoli, con cui nella seconda parte di stagione realizza 7 reti in 19 presenze nel campionato cadetto. Nell'estate del 2018 passa in prestito al Pescara, sempre in Serie B. Con gli abruzzesi segna 5 gol in 18 presenze e chiude il campionato al quarto posto, qualificandosi per i play off. Il 27 luglio 2019 viene ceduto in prestito al Pordenone, neopromosso in serie B. [14]

NazionaleModifica

Conta 9 presenze e 2 reti nell'Under-17 e 3 presenze con 2 reti nell'Under-20.

L'8 settembre 2015 esordisce con la nazionale Under-21, giocando titolare nella partita Italia-Slovenia (1-0) valida per le qualificazioni all'Europeo 2017. Realizza le sue prime reti con l'Under-21 l'8 ottobre 2015, con una doppietta nella partita di qualificazione contro la Slovenia a Capodistria, dopo essere subentrato a Bernardeschi nel secondo tempo[15].

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 19 novembre 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2012-gen. 2013   Metalurh Donec'k PL 4 0 CU 0 0 UEL 0 0 SU 0 0 4 0
gen.-giu. 2013   Olympiakos Nicosia AK 9+5[16] 4+3[16] CC 1 2 - - - - - - 15 9
2013-gen. 2014   Cercle Bruges D1 16 1 CB 1 2 - - - - - - 17 3
gen.-giu. 2014   Ergotelīs SL 10 2 CG 0 0 - - - - - - 10 2
2014-2015   Virtus Lanciano B 35 8 CI 1 0 - - - - - - 36 8
2015-2016   Atalanta A 10 0 CI 1 1 - - - - - - 11 1
2016-gen. 2017   Bari B 4 2 CI 2 1 - - - - - - 6 3
gen.-giu. 2017   Ternana B 10 0 CI - - - - - - - - 10 0
2017-gen. 2018   Palermo B 5 1 CI 0 0 - - - - - - 5 1
gen.-giu. 2018   Ascoli B 19 7 CI - - - - - - - - 19 7
2018-2019   Pescara B 12 3 CI 2 0 - - - - - - 14 3
Totale carriera 139 31 8 6 0 0 0 0 147 37

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Italia Under-21
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
8-9-2015 Reggio Emilia Italia Under-21   1 – 0   Slovenia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2017 -
8-10-2015 Capodistria Slovenia Under-21   0 – 3   Italia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2017 2   61’
13-10-2015 Vicenza Italia Under-21   1 – 0   Irlanda Under-21 Qual. Europeo Under-21 2017 -   88’
17-11-2015 Castel di Sangro Italia Under-21   2 – 0   Lituania Under-21 Qual. Europeo Under-21 2017 -
24-3-2016 Waterford Irlanda Under-21   1 – 4   Italia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2017 -   85’
29-3-2016 Andorra la Vella Andorra Under-21   0 – 1   Italia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2017 -   45+1’ -   53’
2-6-2016 Venezia Italia Under-21   0 – 1   Francia Under-21 Amichevole -   70’
10-8-2016 San Benedetto del Tronto Italia Under-21   0 – 0   Albania Under-21 Amichevole -   46’
Totale Presenze 8 Reti 2

NoteModifica

  1. ^ 14 (7) se si comprendono i play-out.
  2. ^ 22 (7) se si comprendono i play-out.
  3. ^ UFFICIALE: Inter, Obi riscattato dal Parma. Jonathan in prestito
  4. ^ Monachello cambia idea: giocherà nel Metalurg Donetsk
  5. ^ (EN) Gaetano Monachello an Italian hope to ASM FC, su Sito ufficiale Association Sportive de Monaco Football Club, 1º luglio 2013. URL consultato il 1º luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 1º luglio 2013).
  6. ^ UFFICIALE: Monaco, Monachello in prestito al Cercle Bruges Tuttomercatoweb.com
  7. ^ Il Monaco gira Monachello all'Ergotelis
  8. ^ Ufficiali gli ingaggi di Pinato e Monachello: Entrambi arrivano in prestito con diritto di riscatto, su Sito ufficiale della S.S. Virtus Lanciano 1924, 20 agosto 2014. URL consultato il 20 agosto 2014.
  9. ^ Referto partita Soccerway.com
  10. ^ Gaetano Monachello al Bari, in Atalanta.it, 1º agosto 2016.
  11. ^ Mercato: arriva Monachellopubblicazione=ternanacalcio.com, 20 gennaio 2017.
  12. ^ GAETANO MONACHELLO E' DEL PALERMO, in U.S. Citta' di Palermo. URL consultato il 1º settembre 2017.
  13. ^ PALERMO-SALERNITANA 3-0, in U.S. Citta' di Palermo. URL consultato il 13 luglio 2018.
  14. ^ Mediagol3, Calciomercato Pordenone, ufficiale l’arrivo di Monachello: “Ho tanta voglia di cominciare”, su Mediagol. URL consultato il 1º agosto 2019.
  15. ^ Under 21, Slovenia-Italia 0-3 con super Monachello: 2 gol e l'assist per Benassi, su gazzetta.it. URL consultato il 1º agosto 2016.
  16. ^ a b Play-out.

Collegamenti esterniModifica