Gaetano Quartararo

attore, sceneggiatore e regista italiano.

Gaetano Quartararo conosciuto anche come Gaetano Quarta e Gay Quarta (...) è un attore, sceneggiatore e regista italiano.

Biografia modifica

Quartararo ha recitato dal 1950 al 1973 in diversi ruoli minori, il più importante dei quali è stato quello di Midollo nel 1963 in Omicron, diretto da Ugo Gregoretti. Ha anche lavorato nei fotoromanzi, interpretando tra gli altri "Aiutami, signore!" con Francesco Mulè, Anna Maria Olivieri, Olga Solbelli ("Super Costa Azzurra" n.26, febbraio 1964). Nel 1968 scrisse e produsse il film Colpo sensazionale al servizio del Sifar, diretto da José Luis Merino. L'anno successivo realizzò il film di guerra Ora X - pattuglia suicida.[1]

Filmografia modifica

Attore modifica

Cinema modifica

Televisione modifica

Regista modifica

Note modifica

  1. ^ Roberto Poppi, Dizionario del cinema italiano. I Registi, Roma, Gremese Editore, 2002, p. 351.

Collegamenti esterni modifica