Gaetano Sabatelli

pittore italiano

Gaetano Sabatelli (Firenze, 5 luglio 1820Milano, 20 luglio 1893) è stato un pittore italiano.

Cimabue e Giotto, 1846

BiografiaModifica

Figlio del pittore fiorentino Luigi Sabatelli e fratello dei pittori Francesco, Marina, Giuseppe e Luigi Maria. Alla morte del padre ne portò avanti, col fratello Luigi Maria, la bottega milanese.

Si dedicò soprattutto a ritratti ed a tele di ispirazione religiosa, ma la sua opera più popolare è Cimabue e Giotto, dipinto a Firenze nel 1846. Da questo dipinto fu infatti tratto il disegno a colori che per decenni decorò le scatole di pastelli Giotto.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN95745938 · ULAN (EN500010685 · WorldCat Identities (ENviaf-95745938