Apri il menu principale

Gaio Antistio Regino (latino: Gaius Antistius Reginus; 80 a.C. circa – ...) è stato un militare della Repubblica romana.

BiografiaModifica

Di questo personaggio sappiamo poco. Fu certamente in Gallia al tempo della sua conquista negli anni 53, 52 e 51 a.C. nel ruolo di legatus legionis della legione XI,[1] sotto il comando di Gaio Giulio Cesare.

NoteModifica

  1. ^ Cesare, De bello Gallico, traduzione di Adriano Pennacini, note storico-critiche di Albino Garzetti, Torino 1996, Note VII, 90, 6, p. 619.

BibliografiaModifica

Fonti primarieModifica