Gaston Bussière

pittore francese

Gaston Bussière (Cuisery, 24 aprile 1862Saulieu, 29 ottobre 1928) è stato un pittore e illustratore francese, appartenente al movimento dei simbolisti.

Gaston Bussière

Biografia modifica

Gaston Bussière studiò all'Accademia di Belle arti di Lione prima di essere ammesso all'Accademia delle belle arti di Parigi, nello studio di Alexandre Cabanel e poi in quello di Pierre Puvis de Chavannes.
Nel 1884 vinse il premio "Marie Bashkirtseff" e, dal 1885, iniziò ad esporre al Salon.

Assai vicino a Gustave Moreau, trovò spunti di ispirazione in Hector Berlioz (La dannazione di Faust), così come in Shakespeare e in Wagner. Realizzò le illustrazioni per Splendeurs et misères des courtisanes di Balzac, apparso nel 1896, Émaux et camées di Théophile Gautier, Salomè di Oscar Wilde e infine per alcune opere di Flaubert.

Per un certo tempo fu vicino a Joséphin Péladan, fondatore dell'Ordine del tempio dei Rosacroce ed espose nel Salon dei Rosacroce dal 1893 al 1895.
Al Museo delle Orsoline di Mâcon è conservata una notevole collezione delle sue opere.

Gaston Bussière morì a Saulieu nel 1928, a 66 anni.

Opere modifica

Galleria d'immagini modifica

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN29175886 · ISNI (EN0000 0000 8107 911X · Europeana agent/base/50435 · ULAN (EN500110227 · LCCN (ENno2001013825 · GND (DE140493395 · BNF (FRcb13743632m (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2001013825