Apri il menu principale

Gastone Roversi

arbitro di calcio e dirigente sportivo italiano
Gastone Roversi
Informazioni personali
Arbitro di Football pictogram.svg Calcio
Sezione Bologna
Attività nazionale
Anni Campionato Ruolo
1958-1959
1959-1966
Serie B
Serie A e B
Arbitro
Arbitro

Gastone Roversi (Bologna, 15 gennaio 1923) è un arbitro di calcio e dirigente sportivo italiano.

BiografiaModifica

Nell'AIA dal 1947[1], come direttore di gara ha raggiunto, tra il 1959 e il 1966, 85 presenze in serie A.

In seguito ha intrapreso la carriera dirigenziale diventando, negli anni settanta, presidente del Comitato Regionale Arbitri (CRA) Emilia-Romagna.

Dal 1981 al 1984 è stato responsabile delle designazioni degli arbitri di serie C1 e di serie C2; dal 1984 al 1987 commissario nella Commissione scambi interregionali dilettanti, e durante la stagione 1987-1988 è subentrato a Giuseppe Adami quale capo della Commissione arbitri interregionali.

È stato nominato "dirigente benemerito FIGC", massima carica onorifica nei quadri dirigenziali.

NoteModifica

  1. ^ Elogio al fuorigioco, su aiabologna.it (archiviato dall'url originale il 30 ottobre 2013).

Collegamenti esterniModifica