Gavi (calciatore)

calciatore spagnolo

Gavi, pseudonimo di Pablo Martín Páez Gavira (AFI: [ˈɡaβi]; [ˈpa.βlo maɾˈtim ˈpa.eθ ɣaˈβiɾa]; Los Palacios y Villafranca, 5 agosto 2004), è un calciatore spagnolo, centrocampista del Barcellona e della nazionale spagnola, con cui ha vinto la UEFA Nations League 2022-2023.

Gavi
Gavi con il Barcellona nel 2022
NazionalitàBandiera della Spagna Spagna
Altezza173 cm
Calcio
RuoloCentrocampista
SquadraBarcellona
Carriera
Giovanili
2013-2015Betis
2015-2021Barcellona
Squadre di club1
2020-2021Barcellona B3 (0)
2021-Barcellona82 (5)
Nazionale
2018Bandiera della Spagna Spagna U-154 (1)
2019-2020Bandiera della Spagna Spagna U-167 (0)
2021Bandiera della Spagna Spagna U-183 (0)
2021-Bandiera della Spagna Spagna27 (5)
Palmarès
 UEFA Nations League
ArgentoItalia 2021
OroPaesi Bassi 2023
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 19 novembre 2023

Caratteristiche tecniche

modifica

Ritenuto uno dei calciatori giovani più forti al mondo, Gavi è una mezzala molto dotata tecnicamente. Giocatore versatile, può essere impiegato anche come trequartista, esterno d'attacco o falso nove.[1] Le sue principali qualità sono la capacità di impostare il gioco e l'agilità; per tali doti viene paragonato all'ex giocatore, e poi suo allenatore, Xavi.[1]

Nel 2021 è stato inserito nella lista "Next Generation" dei sessanta migliori talenti nati nel 2004, redatta dal quotidiano inglese The Guardian.[2]

Carriera

modifica

Gli inizi

modifica

Cresciuto nel settore giovanile del Betis,[3] nel 2015 viene acquistato dal Barcellona,[4] con cui cinque anni dopo firma il suo primo contratto professionistico.[5] Il 21 febbraio 2021 debutta con la seconda squadra catalana durante l'incontro vinto 6-0 contro il L'Hospitalet, sostituendo Nico González al 77º minuto.[6] Il 14 marzo seguente gioca, invece, la sua prima gara da titolare contro l'Espanyol B.[7]

Barcellona

modifica

Nella stagione 2021-22 viene promosso in prima squadra da Ronald Koeman.[8] Dopo alcune buone prestazioni durante il ritiro estivo, l'allenatore olandese decide di confermarlo e preferirlo, in gerarchia, al connazionale Riqui Puig.[9] Il 29 agosto 2021 debutta in Primera División, al Camp Nou, nella vittoria per 2-1 contro il Getafe, sostituendo Sergi Roberto al 73º minuto.[10] Il 14 settembre esordisce in Champions League, subentrando a Sergio Busquets nel match casalingo perso contro il Bayern Monaco (0-3).[11] Il 18 dicembre segna la sua prima rete per i blaugrana, nell'incontro vinto 3-2 contro l'Elche.[12] Conclude la prima stagione per il club con due reti segnate in 47 incontri complessivi.

Il 17 ottobre 2022 conquista il Trofeo Kopa come miglior giocatore U-21 al mondo, succedendo al compagno di squadra Pedri.[13] Quattro giorni dopo riceve anche il premio come Golden Boy, sempre inerente alla passata stagione.[14] Il 15 gennaio 2023 contribuisce, con una rete e due assist, alla vittoria della Supercoppa spagnola ai danni del Real Madrid (1-3);[15] per Gavi si tratta del primo trofeo in carriera. Il 31 gennaio, dopo aver rinnovato con i Blaugrana fino al 2026, gli viene assegnata la maglia numero 6, appartenuta per quindici anni (2000-2015) al suo attuale allenatore Xavi.[16] Il 14 maggio 2023 si laurea per la prima volta campione di Spagna, in seguito alla vittoria per 4-2 nel derby contro l'Espanyol.[17]

Nazionale

modifica

Il 30 settembre 2021 riceve la sua prima convocazione in nazionale maggiore, da parte del commissario tecnico Luis Enrique.[18][19] Fa il suo debutto ufficiale il 6 ottobre nella semifinale di UEFA Nations League contro l'Italia al Meazza (2-1), partita in cui diventa, a 17 anni e 2 mesi, il più giovane esordiente nella storia della selezione spagnola, battendo il record appartenente ad Ángel Zubieta che durava dal 1936.[20]

Segna il suo primo gol con la massima selezione iberica durante la partita esterna di Nations League contro la Rep. Ceca (2-2), fissando il risultato sul provvisorio 1-1 e divenendo, a 17 anni e 304 giorni, il più giovane marcatore nella storia delle furie rosse, battendo per 7 giorni il record detenuto dal compagno di club Ansu Fati.[21] Il suo record è stato battuto l'8 settembre 2023 dal compagno di club Lamine Yamal.[22][23]

Convocato per disputare la fase finale del campionato del mondo 2022,[24] nella partita d'esordio degli spagnoli, giocata a Doha il 23 novembre, va a segno contribuendo alla vittoria per 7-0 contro la Costa Rica e diventando, all'età di 18 anni e 110 giorni, il più giovane calciatore spagnolo a segnare in un campionato del mondo e il terzo più giovane in assoluto a segnare in un mondiale, alle spalle di Pelé e Manuel Rosas.[25][26]

Il 19 novembre 2023, nella partita di qualificazione al campionato d'Europa 2024 vinta per 3-1 contro la Georgia, riporta la rottura completa del legamento crociato anteriore del ginocchio destro e una lesione associata al menisco, infortunio che lo costringe a terminare in anticipo la stagione agonistica.[27][28]

Statistiche

modifica

Presenze e reti nei club

modifica

Statistiche aggiornate al 7 novembre 2023.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2020-2021   Barcellona B SDB 2 0 - - - - - - - - - 2 0
2021-2022   Barcellona PD 34 2 CR 1 0 UCL+UEL 6+5 0 SS 1 0 47 2
2022-2023 PD 36 2 CR 5 0 UCL+UEL 6+0 0 SS 2 1 49 3
2023-2024 PD 12 1 CR 0 0 UCL 3 1 SS 0 0 15 2
Totale Barcellona 82 5 6 0 20 1 3 1 111 7
Totale carriera 84 5 6 0 20 1 3 1 113 7

Cronologia di presenze e gol in nazionale

modifica
Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Spagna
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
6-10-2021 Milano Italia   1 – 2   Spagna UEFA Nations League 2020-2021 - Semifinale -   84’
10-10-2021 Milano Spagna   1 – 2   Francia UEFA Nations League 2020-2021 - Finale -   75’
11-11-2021 Atene Grecia   0 – 1   Spagna Qual. Mondiali 2022 -   65’
14-11-2021 Siviglia Spagna   1 – 0   Svezia Qual. Mondiali 2022 -   89’
26-3-2022 Cornellà de Llobregat Spagna   2 – 1   Albania Amichevole -   64’
29-3-2022 La Coruña Spagna   5 – 0   Islanda Amichevole -   69’
2-6-2022 Siviglia Spagna   1 – 1   Portogallo UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno -   81’
5-6-2022 Praga Rep. Ceca   2 – 2   Spagna UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno 1
9-6-2022 Lancy Svizzera   0 – 1   Spagna UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno -   73’
12-6-2022 Malaga Spagna   2 – 0   Rep. Ceca UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno -   59’
24-9-2022 Saragozza Spagna   1 – 2   Svizzera UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno -
27-9-2022 Braga Portogallo   0 – 1   Spagna UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno -   60’
17-11-2022 Amman Giordania   1 – 3   Spagna Amichevole 1   58’
23-11-2022 Doha Spagna   7 – 0   Costa Rica Mondiali 2022 - 1º turno 1
27-11-2022 Al Khor Spagna   1 – 1   Germania Mondiali 2022 - 1º turno -   66’
1-12-2022 Al Rayyan Giappone   2 – 1   Spagna Mondiali 2022 - 1º turno -   68’
6-12-2022 Al Rayyan Marocco   0 – 0 dts
(3 – 0 dtr)
  Spagna Mondiali 2022 - Ottavi di finale -   63’
25-3-2023 Malaga Spagna   3 – 0   Norvegia Qual. Euro 2024 -   58’
28-3-2023 Glasgow Scozia   2 – 0   Spagna Qual. Euro 2024 -   79’
15-6-2023 Enschede Spagna   2 – 1   Italia UEFA Nations League 2022-2023 - Semifinale -   57’   68’
18-6-2023 Rotterdam Croazia   0 – 0 dts
(4 – 5 dtr)
  Spagna UEFA Nations League 2022-2023 - Finale -   81’   87’
8-9-2023 Tbilisi Georgia   1 – 7   Spagna Qual. Euro 2024 -   45+1’   58’
12-9-2023 Granada Spagna   6 – 0   Cipro Qual. Euro 2024 1   76’
12-10-2023 Siviglia Spagna   2 – 0   Scozia Qual. Euro 2024 -
15-10-2023 Oslo Norvegia   0 – 1   Spagna Qual. Euro 2024 1   79’
16-11-2023 Limassol Cipro   1 – 3   Spagna Qual. Euro 2024 -
19-11-2023 Valladolid Spagna   3 – 1   Georgia Qual. Euro 2024 -   26’
Totale Presenze 27 Reti 5

Palmarès

modifica
Barcellona: 2023
Barcellona: 2022-2023

Nazionale

modifica
2022-2023

Individuale

modifica
2022
2022
  1. ^ a b (EN) Barcelona kid Gavi, 17, rated as good as Xavi and future of Catalans' midfield, su thesun.co.uk, 15 settembre 2021. URL consultato il 30 settembre 2021.
  2. ^ (EN) Marcus Christenson, Next Generation 2021: 60 of the best young talents in world football, in The Guardian, 7 ottobre 2021. URL consultato il 28 settembre 2022.
  3. ^ (ES) Estadio deportivo, La Liara reivindica a Gavi: "Era Oliver Atom", su estadiodeportivo.com. URL consultato il 18 dicembre 2021.
  4. ^ Scouting report on Pablo Paez 'Gavi' - the little maestro from La Masia, su Tribuna.com. URL consultato il 18 dicembre 2021.
  5. ^ (EN) Sport, Young star Gavi signs new contract with Barcelona, su sport, 7 settembre 2020. URL consultato il 18 dicembre 2021.
  6. ^ (EN) Gavi becomes 14th Under-19s player to debut for Barça B under Garcia Pimienta, su fcbarcelona.com. URL consultato il 18 dicembre 2021.
  7. ^ (ES) Sport, La fiesta 'juvenil' del Barça B hunde al RCD Espanyol B, su sport, 14 marzo 2021. URL consultato il 18 dicembre 2021.
  8. ^ Gavi, Demir & the Barcelona wonderkids impressing Koeman in pre-season | Goal.com, su goal.com. URL consultato il 18 dicembre 2021.
  9. ^ (EN) Gill Clark, Koeman Prefers Barcelona Teen To Riqui Puig: Report, su Heavy.com, 27 luglio 2021. URL consultato il 18 dicembre 2021.
  10. ^ (ES) Gavi debuta con el Barça a los 17 años, su mundodeportivo.com, 29 agosto 2021. URL consultato il 30 settembre 2021.
  11. ^ FC Barcellona - FC Bayern Monaco, 14/set/2021 - UEFA Champions League - Cronaca della partita, su transfermarkt.it. URL consultato il 18 dicembre 2021.
  12. ^ La cantera salva il Barcellona: 3-2 all’Elche, su corrieredellosport.it. URL consultato il 18 dicembre 2021.
  13. ^ Pablo Gavi dai record di precocità ai palleggi ipnotici in allenamento e il Trofeo Kopa, su La Gazzetta dello Sport. URL consultato il 21 ottobre 2022.
  14. ^ Il Golden Boy 2022 è Gavi! Secondo trionfo consecutivo Barcellona, su tuttosport.com. URL consultato il 21 ottobre 2022.
  15. ^ Real Madrid CF - FC Barcellona, 15/gen/2023 - Supercopa - Cronaca della partita, su www.transfermarkt.it. URL consultato il 5 febbraio 2023.
  16. ^ (EN) Gavi to wear the number 6 jersey for Barça, su www.fcbarcelona.com. URL consultato il 31 gennaio 2023.
  17. ^ Festa Barça: schianta l'Espanyol e conquista la Liga numero 27, su La Gazzetta dello Sport, 14 maggio 2023. URL consultato il 14 maggio 2023.
  18. ^ (ES) ¡Gavi, convocado con la absoluta!, su sport.es, 30 settembre 2021. URL consultato il 30 settembre 2021.
  19. ^ (ES) OFICIAL | Convocatoria de la Selección española para la fase final de la UEFA Nations League, su sefutbol.com, 30 settembre 2021. URL consultato il 30 settembre 2021 (archiviato dall'url originale l'8 ottobre 2021).
  20. ^ (ES) Gavi se convierte en el debutante más joven de la historia de la selección española, su fcbarcelona.es. URL consultato il 6 ottobre 2021.
  21. ^ (ES) Gavi se convierte en el goleador más joven de la historia de la selección española, su fcbarcelona.es. URL consultato il 10 giugno 2022.
  22. ^ Yamal, magie e record con la Spagna: battuto Gavi, su tuttosport.com, 8 settembre 2023. URL consultato il 9 settembre 2023.
  23. ^ Lamine Yamal è destinato a riscrivere tutti i record di precocità, su sport.sky.it, 8 settembre 2023. URL consultato il 9 settembre 2023.
  24. ^ (ES) OFICIAL | Lista de convocados para la Copa Mundial de Fútbol de la FIFA Catar 2022, su rfef.es, 11 novembre 2022. URL consultato il 23 novembre 2022.
  25. ^ Mondiali, i marcatori più giovani nella storia: Gavi è il terzo, su sport.sky.it, 23 novembre 2022. URL consultato il 23 novembre 2022.
  26. ^ (ES) Gavi va más rápido que nadie: otro récord de precocidad, su rfef.es, 23 novembre 2022. URL consultato il 23 novembre 2022.
  27. ^ Spagna, rottura del legamento crociato per Gavi secondo il primo esame medico, 19 novembre 2023.
  28. ^ (ES) El comunicado médico oficial de Gavi.

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
  • Gavi, su UEFA.com, UEFA.  
  • (EN) Gavi, su national-football-teams.com, National Football Teams.  
  • (DEENIT) Gavi, su Transfermarkt, Transfermarkt GmbH & Co. KG.  
  • Gavi, su it.soccerway.com, Perform Group.  
  • Gavi, su smr.worldfootball.net, HEIM:SPIEL Medien GmbH.  
  • (EN) Gavi, su soccerbase.com, Racing Post.  
  • (FR) Gavi, su lequipe.fr, L'Équipe 24/24.  
  • (DE) Gavi, su fussballdaten.de, Fussballdaten Verlags GmbH.  
  • (ENESCA) Gavi, su BDFutbol.com.  
  • (ENRU) Gavi, su eu-football.info.  
  • (ES) Gavi, su AS.com.  
  • (EN) Gavi, su IMDb, IMDb.com.