Gavin Douglas

traduttore scozzese

Gavin Douglas (14741522) è stato un vescovo cattolico, traduttore e scrittore scozzese.

Gavin Douglas
vescovo della Chiesa cattolica
 
Incarichi ricopertiVescovo di Dunkeld (1515-1522)
 
Nato1474
Nominato vescovo25 maggio 1515
Consacrato vescovo1520 dall'arcivescovo Andrew Forman
Deceduto1522
 
Gavin Douglas effigiato in una statua

Biografia

modifica

Era figlio cadetto del quinto conte di Angus. Nel 1515 ottenne il vescovado di Dunkel, che era da tempo vacante.

Autore di diverse opere letterarie, divenne noto per aver realizzato la prima traduzione in scozzese dell'Eneide, intitolata Eneados.[1] Douglas la ultimò nel 1512, ma non poté assistere alla sua pubblicazione. Egli infatti morì di peste nel 1522, mentre l'Eneados vide la luce solo nel 1553.

Genealogia episcopale

modifica

La genealogia episcopale è:

  1. ^ (EN) 4 - Gavin Douglas's Eneados: The 1553 Edition and its Early Owners and Readers, su www.cambridge.org, 6 settembre 2019. URL consultato il 18 agosto 2022.

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN41866426 · ISNI (EN0000 0000 6302 1109 · SBN PUVV365546 · CERL cnp01324490 · LCCN (ENn50027697 · GND (DE118680560 · BNE (ESXX1165547 (data) · BNF (FRcb12087519k (data) · J9U (ENHE987007424260005171