Gebel Silsila

villaggio in Egitto
Gebel Silsila
ḫny - Khenu
Dschabal as-Silsila 27.jpg
Gebel Silsila
CiviltàCiviltà egizia
UtilizzoTempio
EpocaIII-I millennio a.C.
Localizzazione
StatoEgitto Egitto
LocalitàEdfu
Kôm Ombo
Altitudine166 m s.l.m.
Mappa di localizzazione

Coordinate: 24°38′N 32°56′E / 24.633333°N 32.933333°E24.633333; 32.933333

Mappa di localizzazione: Egitto
Gebel Silsila
Gebel Silsila
Localizzazione di Gebel Silsila in Egitto.

Gebel Silsila (in arabo: جبل السلسلة‎, Jabal al-silsila lett. "Monte della catena") è una località dell'Egitto situata a 14 chilometri a sud di Edfu ed a 14 chilometri a nord di Kôm Ombo.

Aa1
N35
M17M17
Gebel Silsila
in geroglifici

Il sito ebbe importanza ai tempi dell'antico Egitto quando aveva il nome di ḫny ed era conosciuto con Khenu sia perché rappresentava il confine con la Nubia sia per la presenza di importanti cave di pietra che vennero sfruttate soprattutto durante il Nuovo Regno e fino al periodo greco-romano.

Nella zona sono state rinvenute numerose iscrizione e stele ed anche una sfinge incompiuta attribuibile ad Amenofi III.

Cappelle rupestri furono rinvenute insieme ad un tempio di Horemheb costruito in memoria della sua vittoria contro i Nubiani.[1]

Galleria d'immaginiModifica

Gebel Silsila

NoteModifica

  1. ^ *Margaret Bunson, Enciclopedia dell'antico Egitto, pag. 113

BibliografiaModifica

  • Margaret Bunson, Enciclopedia dell'antico Egitto, Fratelli Melita Editori, ISBN 88-403-7360-8
  • Mario Tosi, Dizionario enciclopedico delle divinità dell'antico Egitto, vol. II, Ananke, ISBN 88-7325-115-3
  • Franco Cimmino, Dizionario delle dinastie faraoniche, Bompiani, ISBN 88-452-5531-X

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN233887193 · LCCN (ENsh2001008828 · GND (DE4640500-8 · WorldCat Identities (EN233887193
  Portale Antico Egitto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Antico Egitto