Apri il menu principale

Gene Gauntier

attrice cinematografica e sceneggiatrice statunitense
Gene Gauntier (1912)

Gene Gauntier, all'anagrafe Eugenia Gauntier Liggett (Kansas City, 17 maggio 1885Cuernavaca, 18 dicembre 1966), è stata un'attrice cinematografica e sceneggiatrice statunitense, una dei pionieri del cinema delle origini. Sceneggiatrice e attrice, diresse anche un film, The Grandmother. Dal 1906 fino al 1920 recitò in 28 pellicole e ne sceneggiò, firmandole, 31.

Lavorò anche nei primi film di Griffith all'American Mutoscope and Biograph Company.

BiografiaModifica

Nata Eugenia Gauntier Liggett nel Missouri, si trasferì dalla città natale di Kansas City a New York, dove iniziò la sua carriera di attrice a teatro, prendendo il nome di Gene Gauntier. A corto di quattrini, accetta di lavorare anche per il cinema.

La Kalem CompanyModifica

Nell'estate del 1906, si trova a lavorare per la Kalem, una compagnia di produzione tra le prime della neonata industria cinematografica. Viene conosciuta presto come la Kalem Girl (all'epoca, le compagnie evitavano di pubblicizzare il nome degli attori per paura delle loro rivendicazioni salariali se questi avessero avuto successo). Oltre a fare l'attrice, la giovane Gene scrive i testi dei film e diviene stretta collaboratrice del regista Sidney Olcott. Realizzando la potenzialità del nuovo mezzo, integra gli scarni guadagni di attrice dedicando gran parte del suo tempo alla scrittura di sceneggiature.

Tom Sawyer è il primo di oltre 300 testi che Gene Gauntier scrisse. Nel 1907, il suo nome appare nel film The Days of '61, la prima pellicola che raccontava la guerra civile americana. Nello stesso anno, scrive la sceneggiatura e recita nella prima versione cinematografica di Ben Hur.

All'epoca, non esisteva la legge sul copyright per proteggere gli autori. Nella sua autobiografia, Gauntier scrive di come l'industria cinematografica la violasse in continuazione. Gli Harper Brothers e il generale Lew Wallace, autore del romanzo Ben Hur, citarono la Kalem, la Motion Picture Patents Company e Gene Gauntier per violazione del diritto d'autore. La sentenza che ne seguì, diede un'indicazione definitiva per la legge sul copyright negli anni a venire. Il processo durò a lungo ma, alla fine, la Corte Suprema diede ragione agli Harpers e a Wallace, torto alla compagnia di produzione.

Importanza di Gene GauntierModifica

Dalla mangiatoia alla croce è un film girato in Palestina che raccontava la vita di Cristo. Gene Gauntier ne fu una degli artefici principali, scrivendone la sceneggiatura e interpretando la parte di Maria. Inserito nel catalogo Turner Classic Movies, è considerato il più importante film muto sull'argomento ed è stato scelto per essere inserito tra quelli dell'United States National Film Registry della Library of Congress.

Vita privata e ultimi anniModifica

 
Gene Gauntier e Jack J. Clark in You Remember Ellen (1912)

Nel 1912, Gene Gauntier sposò l'attore Jack J. Clark da cui divorziò nel 1918. Nel 1920, dopo aver scritto 42 sceneggiature e aver interpretato 87 film, all'età di 35 anni l'attrice lasciò la carriera cinematografica. Si recò spesso in Europa presso sua sorella Marguerite, cantante d'opera, che aveva studiato e lavorava in Germania. Dopo la fine della guerra mondiale, si dedicò a scrivere la sua autobiografia, Blazing the Trail. Il libro venne pubblicato a puntate sulla rivista Woman's Home Companion. Il manoscritto originale viene conservato negli archivi della Film Library del Museum of Modern Art di New York.

Scrisse anche due romanzi: nel 1929, Cabbages and Harlequins e, nel 1933, Sporting Lady.

Gene Gauntier morì nel 1966 all'età di 81 anni in Messico, a Cuernavaca.

FilmografiaModifica

AttriceModifica

SceneggiatriceModifica

RegistaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN73799511 · ISNI (EN0000 0000 5009 654X · LCCN (ENnr2003026925 · BNF (FRcb167324937 (data) · WorldCat Identities (ENnr2003-026925