Apri il menu principale
Gene Pitney Sings World-Wide Winners
ArtistaGene Pitney
Tipo albumRaccolta
Pubblicazionegiugno (o) luglio 1963
pubblicato negli Stati Uniti
Durata30:20
Dischi1
Tracce12
GenerePop
EtichettaMusicor Records (MM-2005/MS-3005)
ProduttoreAaron Schroeder, Wally Gold (A2, A3, A4, B1 e B3)
RegistrazioneNew York, (circa) novembre 1960; (circa) giugno e novembre 1961; (circa) marzo e giugno 1962; (circa) maggio 1963
FormatiLP
Gene Pitney - cronologia
Album successivo
(1963)
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
AllMusic 3/5 stelle[1]

Gene Pitney Sings World-Wide Winners è una compilation discografica di Gene Pitney, pubblicato dall'etichetta discografica Musicor Records nel giugno (o) luglio[2] del 1963.

Contiene i principali hit dei primi due albums di Pitney, eccetto tre inediti (Mr. Moon, Mr. Cupid and I, Louisiana Mama e Garden of Love).

Indice

TracceModifica

Lato A
  1. Mr. Moon, Mr. Cupid and I – 2:40 (Gene Pitney) – Brano inedito, registrato (circa) giugno 1961 a New York
  2. Only Love Can Break a Heart – 2:50 (Hal David, Burt Bacharach) – Tratto dall'album: Only Love Can Break a Heart (1962)
  3. If I Didn't Have a Dime (To Play the Jukebox) – 2:25 (Bertrand Russell Berns, Phil Medley) – Tratto dall'album: Only Love Can Break a Heart (1962)
  4. The Man Who Shot Liberty Valance – 2:49 (Hal David, Burt Bacharach) – Tratto dall'album: Only Love Can Break a Heart (1962)
  5. Louisiana Mama – 2:16 (Gene Pitney) – Brano inedito, registrato (circa) nel novembre 1960 al Dick Charles Recording Studio di New York
  6. Every Breath I Take – 2:40 (Gerry Goffin, Carole King) – Tratto dall'album: The Many Sides of Gene Pitney (1962)
Lato B
  1. Tower - Tall – 3:18 (Mel Mandel, Norman Sachs) – Tratto dall'album: Only Love Can Break a Heart (1962)
  2. Hello Mary Lou – 2:10 (Gene Pitney) – Tratto dall'album: The Many Sides of Gene Pitney (1962)
  3. Half Heaven - Half Heartache – 2:45 (Aaron Schroeder, Wally Gold, George Goehring) – Tratto dall'album: Only Love Can Break a Heart (1962)
  4. Garden of Love – 1:42 (Gene Pitney) – Brano inedito, registrato (circa) maggio 1963 a New York
  5. Town Without Pity – 2:53 (Ned Washington, Dimitri Tiomkin) – Tratto dall'album: The Many Sides of Gene Pitney (1962)
  6. (I Wanna) Love My Life Away – 1:52 (Gene Pitney) – Tratto dall'album: The Many Sides of Gene Pitney (1962)

[3]

MusicistiModifica

Note aggiuntive

  • Aaron Schroeder e Wally Gold - produttori
  • Judith Lovendale - note di retrocopertina

NoteModifica

  1. ^ (EN) World Wide Winners, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 30 settembre 2016.
  2. ^ da Billboard del 6 luglio 1963, pagina 28
  3. ^ inserimento link fonte

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica