Generazione X (film 1996)

film del diretto da
Generazione X
Titolo originaleGeneration X
PaeseStati Uniti d'America
Anno1996
Formatofilm TV
Genereazione, supereroi
Durata87 minuti
Lingua originaleinglese
Rapporto1.33:1
Crediti
RegiaJack Sholder
Soggettodai fumetti Marvel Comics
SceneggiaturaEric Blakeney
Interpreti e personaggi
FotografiaBryan England
MontaggioMichael Schweitzer
MusicheJ. Peter Robinson
ScenografiaDouglas Higgins
CostumiMaya Mani
TruccoCharles Porlier
ProduttoreDavid Roessell (produttore), Matthew Edelman (produttore associato)
Produttore esecutivoAvi Arad, Eric Blakeney, Stan Lee, Bruce Sallan
Casa di produzioneFox
Prima visione
Prima TV originale
Data20 febbraio 1996
Rete televisivaFOX
Prima TV in italiano
Data11 febbraio 1997
Rete televisivaItalia 1

Generation X è un film per la televisione prodotto dalla Fox e trasmesso il 20 febbraio 1996. Il film è basato sul fumetto della Marvel Comics dello stesso titolo nonché spin-off della serie a fumetti degli X-Men. Il film è prodotto dalla New World Entertainment e dai Marvel Studios. Fu la prima prova della Fox e dei Marvel Studios di realizzare una trasposizione live action X-Men.

Si narrano le gesta di Emma Frost e Banshee dell'istituto di Charles Xavier per giovani dotati. Gli altri personaggi sono studenti. I personaggi di Buff e Refrax sono stati creati appositamente per il film in sostituzione di Chamber e Husk, i cui poteri erano irrealizzabili su pellicola. Nemesi del gruppo è lo scienziato pazzo Russel Tresh. Il film fu giudicato abbastanza negativamente dai fan che gli riconobbero non pochi errori (tra i quali il non rendere Jubilee un personaggio asiatico) e dunque l'idea dei produttori di realizzare una serie televisiva fu presto abbandonata.

TramaModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics