Apri il menu principale

Georg von Békésy (Budapest, 3 giugno 1899Honolulu, 13 giugno 1972) è stato un neurofisiologo e biofisico ungherese, premio Nobel per la medicina nel 1961.

StudiModifica

Trasferitosi dopo il conseguimento della laurea in Svezia, insegnò presso l'Università di Stoccolma dal 1947 al 1949, per poi risiedere negli Stati Uniti come docente presso l'Università di Harvard.

Incentrò i suoi studi sulla funzione uditiva, particolarmente sulle vibrazioni della membrana cocleare, la conduzione dello stimolo attraverso il percorso osseo, la reciprocità tra sensazione uditiva correlata alla vibrazione a livello epiteliale, il contrasto uditivo, la variazione soggettiva della percezione sonora a parità di frequenza.

RiconoscimentiModifica

Ha ricevuto il Premio Nobel nel 1961 perer le sue scoperte nel campo dell'udito.

Ha dato il nome al cratere lunare von Békésy.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN5011379 · ISNI (EN0000 0001 0854 8028 · LCCN (ENn85831141 · GND (DE119168952 · BNF (FRcb123758882 (data) · WorldCat Identities (ENn85-831141