Apri il menu principale

Sir George Rothe Bellew (Dublino, 13 dicembre 1899Surrey, 1993) è stato un ufficiale irlandese.

Indice

BiografiaModifica

Era il figlio di Richard Eustace Bellew, figlio di Edward Bellew, II barone Bellew, e di sua moglie, Gwendoline Herbert-Huddleston. Studiò a Wellington College, nel Berkshire, e al Christ Church di Oxford.

CarrieraModifica

Allo scoppio della seconda guerra mondiale, con il grado di Squadron Leader entrò nella Royal Air Force Volunteer Reserve.

Ricoprì la carica di Somerset Herald of Arms in Ordinary (1926-1950). Dal 1935 ricoprì la carica di cancelliere del Collegio d'Armi, una posizione che ha mantenuto fino al 1945. Nel 1950, è stato nominato Re d'armi della Giarrettiera, carica che ricoprì fino al luglio 1961.

Nella sua qualità di Re d'armi della Giarrettiera, egli fu il primo a leggere pubblicamente il proclama del Consiglio di adesione, nel 1952, che dichiarò l'ascesa della regina Elisabetta II al trono britannico. Fu anche segretario del Ordine della Giarrettiera (1961-1974).

MatrimonioModifica

Sposò, il 24 settembre 1935, Ursula Kennard Cull (?-1994), figlia di Anders Knos Cull. Ebbero un figlio:

  • Richard George Bellew (29 dicembre 1936), sposò Shona Deirdre Leask, ebbero tre figli.

MorteModifica

Morì nel 1993 ed è sepolto nella Church of St Benet Paul's Wharf.

OnorificenzeModifica

Onorificenze britannicheModifica

  Cavaliere Commendatore dell'Ordine del Bagno
  Commendatore dell'Ordine reale vittoriano
  Cavaliere di Grazie e Giustizia del Venerabile ordine di San Giovanni
Controllo di autoritàVIAF (EN41474079 · ISNI (EN0000 0001 1093 8746 · LCCN (ENno99036179 · WorldCat Identities (ENno99-036179