George Brudenell-Bruce, VI marchese di Ailesbury

(Reindirizzamento da George Brudenell-Bruce)

George William James Chandos Brudenell-Bruce, VI marchese di Ailesbury (21 maggio 18734 agosto 1961), è stato un ufficiale inglese.

George Brudenell-Bruce, VI marchese di Ailesbury
Marchese di Ailesbury
In carica1911 –
1961
PredecessoreHenry Brudenell-Bruce, V marchese di Ailesbury
SuccessoreChandos Brudenell-Bruce, VII marchese di Ailesbury
Nome completoGeorge William James Chandos Brudenell-Bruce
Altri titoliBaronetto Brudenell
conte di Whorlton
conte di Ailesbury
visconte di Savernake
conte di Cardigan
Nascita21 maggio 1873
Morte4 agosto 1961
DinastiaBrudenell
PadreHenry Brudenell-Bruce, V marchese di Ailesbury
MadreGeorgiana Pinckney
ConsorteCaroline Madden
Mabel Lindsay
Alice Pinhey

Biografia modifica

Era il figlio di Henry Brudenell-Bruce, V marchese di Ailesbury, e di sua moglie, Georgiana Pinckney. Studiò presso la Westminster School. Successe al padre nel marchesato alla morte di quest'ultimo il 10 marzo 1911, entrando anche a far parte della House of Lords.[1]

Carriera modifica

Lord Ailesbury servì nel III Battaglione, Argyll e Sutherland Highlanders, nel Royal Wiltshire Yeomanry, nel Middlesex Yeomanry e Wiltshire Regiment.

Lord Ailesbury è stato promosso al grado di capitano il 3 settembre 1898. Ha combattuto con il Royal Wiltshire Yeomanry nella Seconda guerra boera, per cui è stato menzionato nei dispacci. Nel 1914 combatté nella Grande guerra, durante la quale è stato nuovamente citato nei dispacci.

Ha ricoperto la carica di vice tenente del Wiltshire, ed è stato un giudice di pace. Nel 1920 è stato membro dei reazionari fascisti britannici[2].

Matrimoni modifica

Primo Matrimonio modifica

Sposò, il 21 marzo 1903 a Londra, Caroline Madden (?-5 maggio 1941), figlia di John Madden. Ebbero tre figli:

Secondo Matrimonio modifica

Sposò, il 21 febbraio 1945, Mabel Lindsay (?-26 giugno 1954), figlia di John Lindsay. Non ebbero figli.

Terzo Matrimonio modifica

Sposò, il 9 luglio 1955, Alice Pinhey (?-9 febbraio 1960), figlia del capitano John Pinhey. Non ebbero figli.

Morte modifica

Morì il 4 agosto 1961.

Onorificenze modifica

Onorificenze britanniche modifica

Note modifica

  1. ^ Mr George Brudenell-Bruce, su hansard.millbanksystems.com, Hansard. URL consultato il 20 novembre 2016.
  2. ^ Richard Griffiths, Fellow Travellers of the Right: British Enthusiasts for Nazi Germany, 1933–39, Oxford University Press, 1983, p. 87
  3. ^ (EN) The London Gazette (PDF), n. 27359, 27 September 1901, p. 6303.

Altri progetti modifica