Apri il menu principale

Gerhard Durlacher

scrittore olandese
Gerhard Leopold Durlacher

Gerhard Leopold Durlacher (Baden-Baden, 10 luglio 1928Haarlem, 2 luglio 1996) è stato uno scrittore olandese, d'origine ebreo-tedesca.

BiografiaModifica

Nato a Baden-Baden in Germania in una famiglia ebrea, nel 1937 si rifugia nei Paesi Bassi. Viene poi comunque deportato il 2 ottobre 1942 nei campi di concentramento nazisti (prima a Westerbork, quindi a Theresienstadt e infine ad Auschwitz). Dopo la liberazione va a vivere ad Amsterdam, dove per tutta la vita è stato insegnante di Sociologia all'Università. Nel 1959 ha sposato Anneke Sasburg, insegnante anche lei (dal matrimonio sono nate tre figlie, tra cui la scrittrice Jessica Durlacher). Comincia a scrivere narrativa, di matrice autobiografica solo nel 1981.

OpereModifica

  • De laagst betaalden (saggio di sociologia), 1965
  • Strepen aan de hemel, 1985
  • Drenkeling: kinderjaren in het Derde Rijk, 1987
  • De zoektocht, 1991
  • Quarantaine, 1993
  • Niet verstaan, 1995
  • Verzameld werk, 1997
  • Godvergeten tijd', 2008

Bibliografia in italianoModifica

  • Strisce nel cielo, introduzione di Giancarlo Errico, Milano: Iperborea, 1995 ISBN 88-7091-048-2

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN12414052 · ISNI (EN0000 0000 7326 4593 · LCCN (ENn87931478 · GND (DE119124408 · BNF (FRcb12512065k (data) · NLA (EN35276644 · WorldCat Identities (ENn87-931478