Apri il menu principale

Gerhard Lohfink (Francoforte sul Meno, 29 agosto 1934) è un teologo tedesco. E stato professore di Nuovo Testamento all'Università Eberhard Karls di Tubinga fino al 1986. Lohfink lavora come teologo nella Comunità Cattolica d'Integrazione (KIG). È il fratello minore di Norbert Lohfink , professore d'Antico Testamento.

Indice

VitaModifica

Lohfink si è laureato nel 1954 presso il ginnasio di Heinrich-von-Gagern. Ha trascorso due semestri a studiare tedesco e latino all'Università Johann Wolfgang Goethe di Francoforte sul Meno. Dal 1955 ha studiato filosofia e teologia presso l'Università filosofico-teologico St. Georgen. Nel 1957 ha superato l'esame finale filosofico. Nel 1957/1958 studiò teologia alla Facoltà teologica cattolica presso l'Università Ludwig-Maximilians a Monaco di Baviera. Supera l'esame teologico finale nel 1960 presso l'Università di St. Georgen, nello stesso anno venne ordinato sacerdote dal vescovo di Limburgo Wilhelm Kempf . Dal 1961 al 1963 fu cappellano nella parrocchia di Sant'Orsola a Oberursel nei pressi di Francoforte.

Il vescovo Kempf concesse il permesso a Lohfink di perseguire un dottorato in teologia con il requisito che inizialmente sarebbe stato un pastore per un anno a Francoforte. Nel 1964 ha continuato i suoi studi in teologia presso l'Università Julius-Maximilians di Würzburg . Nel 1971 Lohfink ha conseguito la laurea di dottorato con la tesi "Die Himmelfahrt Jesu. Untersuchungen zu den Himmelfahrts- und Erhöhungstexten bei Lukas" (L’Ascensione di Gesù: Studi sui testi di Ascensione ed Esaltazione presso Luca). Con la tesi: „Die Sammlung Israels. Eine Untersuchung zur lukanischen Ekklesiologie“ (La raccolta d’Israele. Una ricerca sull’ecclesiologia lucana) nel 1973 Lohfink ottenne l’abilitazione alla libera docenza.

Nel 1973 Lohfink è stato nominato Consigliere scientifico e professore di Nuovo Testamento presso la Facoltà teologica cattolica dell'Università Eberhard Karls di Tubinga. Nel 1976 accettò una chiamata come professore ordinario di Nuovo Testamento presso la facoltà di Teologia Cattolica all’Università di Tubinga.[1]

Nel1979/80, nella sua funzione di pro-decano della Facoltà di Teologia, egli fu coinvolto nella disputa ecclesiale riguardante Hans Küng, che egli in un primo momento aveva sostenuto, ma, alla fine accettato pubblicamente (tra l’altro nel quotidiano tedesco FAZ) l’espulsione di Küng dalla Facoltà di Teologia. [2]

Nel 1987, su propria richiesta, lasciò il suo incarico presso l'Università per poter vivere e lavorare nella Comunità Cattolica d'Integrazione (KIG) a Monaco di Baviera. Continua a studiare e a tenere conferenze sull'ecclesiologia e l' escatologia.[3] I suoi libri sono stati tradotti in molte lingue.

Dal 2008, Lohfink ha lavorato presso la Pontificia Università Lateranense come presidente della Teologia del Popolo di Dio,[4] nonché il programma post-laurea di formazione a distanza che la sedia offre dal 2016 in tedesco e dal 2017 anche in inglese.[5]

Scritti (selezione)Modifica

• Wie hat Jesus Gemeinde gewollt? Zur gesellschaftlichen Dimension des christlichen Glaubens . Herder, Friburgo in Brisgovia 1982, ISBN 3-451-08798-7

• Gottes Taten gehen weiter: Geschichtstheologie als Grundvollzug neutestamentlichen Gemeinden . Herder, Friburgo in Brisgovia 1984, ISBN 3-451-20343-X

• Wem gilt die Bergpredigt? Zur Glaubwürdigkeit des Christlichen . Herder, Friburgo in Brisgovia 1993, ISBN 3-451-08777-4

• Braucht Gott die Kirche? - zur Theologie des Volkes Gottes. Herder, Friburgo in Brisgovia 1998, ISBN 3-451-26544-3

• Das Vaterunser neu ausgelegt . Urfeld, Bad Tölz 2007, ISBN 978-3-932857-32-4

• con Ludwig Weimer : Maria - nicht ohne Israel. Eine neue Sicht der Lehre von der unbefleckten Empfängnis, Herder, Friburgo in Brisgovia 2008; 2. edizione 2012, ISBN 978-3-451-34139-7

• Der letzte Tag Jesu. Was bei der Passion wirklich geschah. Verlag Katholisches Bibelwerk, Stuttgart 2009, ISBN 978-3-460-33179-2

• Beten schenkt Heimat. Theologie und Praxis des christlichen Gebets Herder, Friburgo in Brisgovia 2010, ISBN 978-3-451-33052-0

• Jesus von Nazareth. Was er wollte, wer er war. Herder, Friburgo in Brisgovia 2011, ISBN 978-3-451-34095-6

• Gegen die Verharmlosung Jesu. Reden über Jesus und die Kirche. Herder, Friburgo in Brisgovia 2013 e-book -, ISBN 978-3-451-34561-6

• Der neue Atheismus. Eine kritische Auseinandersetzung . Verlag Katholisches Bibelwerk, Stuttgart 2014, ISBN 978-3-460-30031-6

• Im Ringen um die Vernunft. Reden über Israel, die Kirche und die Europäische Aufklärung . Herder, Friburgo in Brisgovia 2016, ISBN 978-3-451-31239-7

• Am Ende das Nichts? Über Auferstehung und ewiges Leben. Herder, Friburgo in Brisgovia 2017, 5. edizione, 2018, ISBN 978-3-451-31104-8

• Der christliche Glaube erklärt in 50 Briefen . Herder, Friburgo in Brisgovia 2018, ISBN 978-3-451-34795-5

• La Passione di Gesù. Gli avvenimenti dell'ultimo giorno, Morcelliana, Brescia 1982, ISBN 978-88-37211-36-3

• La raccolta d'Israele : una ricerca sull'ecclesiologia lucana, 1. ed, Marietti, 1983, ISBN 978-88-211-6753-9, OCLC 633547310

• Per chi vale il discorso della montagna? : contributi per un'etica cristiana, Queriniana, Brescia 1990, ISBN 978-88-399-2003-4, OCLC 799991514

• La morte non è l'ultima parola, Bari, Ecumenica, 1993

• Le grandi opere di Dio continuano, Queriniana, Brescia 1996, ISBN 978-88-399-1518-4, OCLC 76030592

• Dio ha bisogno della chiesa? : sulla teologia del popolo di Dio, traduzione di Bruno Gonella, Edizioni Paoline, Milano 1999, p. 363 - 365, 367 - 369, ISBN 9788821539503, OCLC 801202847

• Il Padre nostro : una nuova spiegazione, Queriniana, Brescia 2009, ISBN 978-88-399-2280-9, OCLC 799806861

• Con Ludwig Weimer, Gerhard Lohfink: Maria - non senza Israele. La controazione di Dio: la lotta contro il peccato originale in Israele. 3 volumi. Bari 2010, Ecumenica Editrice (2), ISBN 978-88-88758-56-5

• Dio non esiste! : gli argomenti del nuovo ateismo, San Paolo, Cinisello Balsamo 2010, ISBN 978-88-215-6867-1, OCLC 799942834

• Pregare ci dà una casa : teologia e pratica della preghiera cristiana, Queriniana, Brescia 2012, ISBN 978-88-399-0858-2, OCLC 878820007

• Gesù di Nazaret : cosa volle, chi fu, Queriniana, Brescia 2014, 20152, ISBN 978-88-399-0470-6, OCLC 898000286

• Gesù come voleva la sua comunità? la chiesa quale dovrebbe essere, San Paolo, Cinisello Balsamo 2015, ISBN 978-88-215-9544-8, OCLC 920652440

• Contro la banalizzazione di Gesù. Discorso su Gesù e la Chiesa, Ecumenica editrice, Bari, 2018, ISBN 978-88-88758-99-2

NoteModifica

  1. ^ https://worldcat.org/identities/lccn-n50039504/ World Cat Identities
  2. ^ Hans Küng: Umstrittene Wahrheit. Erinnerungen, München 2009, ISBN 9783492051231 , pagina 640 f
  3. ^ https://www.youtube.com/watch?v=_J96OwlbB5U Gerhard Lohfink: I primi cristiani hanno capito Gesù? "Bruderhof, 21 novembre 2015, accessibile il 15 settembre 2016.
  4. ^ https://www.pul.it/it/cattedra-la-teologia-del-popolo-dio/ Pontificia Università Lateranense, Cattedra per la Teologia del Popolo di Dio ultimo accesso il 16 giugno 2018
  5. ^ http://www.popolodidio.org/it/studio-a-distanza Cattedra per la teologia del popolo di dio - Corso di studio a distanza

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN111750883 · ISNI (EN0000 0001 0935 9755 · LCCN (ENn50039504 · GND (DE118832638 · BNF (FRcb120179584 (data)