Apri il menu principale

Gerione (mitologia)

gigante, re di Eritea nella mitologia greca
Gerione
Geryon Cdm Paris 223.jpg
Gerione ed il cane Ortro, anfora greca del 500 a.C. circa.
SagaDodici fatiche di Eracle
Nome orig.Γηρυών
SpecieGigante
SessoMaschio
ProfessioneRe di Eritrea

Gerione (in greco antico: Γηρυών, Ghēryốn) è un personaggio della mitologia greca figlio di Crisaore e di Calliroe[1][2][3][4] e fratello di Echidna[5].

AspettoModifica

Era un fortissimo gigante con tre teste, tre busti e sei braccia ma con un solo bacino e di conseguenza due sole gambe.

MitologiaModifica

Gerione era il Re dell'Isola dell'Eritea, situata nell'Oceano occidentale e che si estendeva fino ai confini di Tartesso e possedeva una mandria di vacche rosse consacrate ad Apollo che erano sorvegliate dal pastore Euritione (figlio di Ares e dell'esperide Eritea) e dal cane a due teste Ortro.

La cattura dei buoi e l'uccisione di Gerione, Ortro ed Euritione costituirono la decima fatica di Eracle, infatti Euristeo ordinò a Eracle di catturare quei buoi ed Eracle partì notando la barca dorata di Helios che fece dare in prestito. Giunto sull'isola di Gerione lo uccise e si prese i buoi. Era arrabbiata mandò uno sciame di mosche a uccidere i buoi ma Eracle sconfisse anche loro.

Influenza culturaleModifica

A Gerione sono intitolati i Geryon Montes su Marte[6].

Il protagonista del romanzo in versi di Anne Carson, Autobiografia del rosso, è un mostro rosso con le ali, ispirato alla figura di Gerione[7].

Gerione compare anche nel 4° libro della saga di Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo.

NoteModifica

  1. ^ Esiodo, Teogonia, 287, 981.
  2. ^ Pseudo-Apollodoro, Biblioteca 2. 5. 10.
  3. ^ Stesicoro frammenti 512-513, 587.
  4. ^ Igino, Fabulae, Prefazione e 151.
  5. ^ (EN) Esiodo, Teogonia, 270-300, Perseus Project, Università Tulfts.
  6. ^ (EN) Geryon Montes, su Gazetteer of Planetary Nomenclature. URL consultato il 21 dicembre 2015.
  7. ^ Seeing Red, in The New York Times, 3 maggio 1998. URL consultato il 17 gennaio 2017.

BibliografiaModifica

  • (FR) C. Jourdain-Annequin, « Héraclès en Occident. Mythe et histoire », in Dialogue d'Histoire ancienne, nº 8, 1982, 227-282.
  • (FR) J. Ramin, « Héraklès et les bœufs de Géryon », in Mythologie et géographie, Parigi, Les Belles Lettres, 1979, 105–113.
  • (FR) Jean de Witte, Il mito di Gerione, Bruxelles-Roma, Académie Royale de Belgique - Institut d'archéologie de Rome.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN15560969 · LCCN (ENsh87001242 · GND (DE118538926 · WorldCat Identities (EN15560969
  Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca