Apri il menu principale
Gerolamo Dandolfi
vescovo della Chiesa cattolica
BishopCoA PioM.svg
 
Incarichi ricopertiVescovo di Pozzuoli
 
Nato21 settembre 1722
Ordinato presbitero24 settembre 1746
Consacrato vescovo4 giugno 1775
Deceduto21 novembre 1789
 

Gerolamo Dandolfi (Amalfi, 21 settembre 1722Pozzuoli, 21 novembre 1789) è stato un vescovo cattolico italiano.

Indice

BiografiaModifica

Nato ad Amalfi il 21 settembre 1722, fu ordinato sacerdote il 24 settembre 1746.

Il 4 giugno 1775 fu consacrato vescovo di Pozzuoli, dove il 13 maggio 1781 si adoperò per il ritorno in città delle reliquie dei santi martirizzati a Pozzuoli nel 305, specialmente quelle del santo patrono Procolo, che da allora, secondo quanto da lui stabilito, sono custodite in un prezioso reliquiario d'argento[1]

 Lo stesso argomento in dettaglio: Procolo di Pozzuoli § Le reliquie e la processione.

Morì il 21 novembre 1789.

Genealogia episcopaleModifica

NoteModifica

  1. ^ Due puteolani diventati santi, su archeoflegrei.it.

Collegamenti esterniModifica