Apri il menu principale
Gerrit Solleveld
Finish in Amsterdam Olympias Int. Ronde van Nederland Gerrit Solleveld tijdens, Bestanddeelnr 932-1872.jpg
Gerrit Solleveld nel 1982
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1992
Carriera
Squadre di club
1984-1986Kwantum Hallen
1987-1989Superconfex
1990-1992Buckler
Nazionale
1981-1990 Paesi Bassi Paesi Bassi
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali su strada
Oro Goodwood 1982 Cronosq. dil.
 

Gerrit Solleveld (De Lier, 8 giugno 1961) è un ex ciclista su strada olandese. Professionista tra il 1984 e il 1992, fu campione del mondo della 100 km a squadre nel 1982 e vinse due tappe al Tour de France.

CarrieraModifica

Da dilettante vinse la Het Volk nel 1981, l'Olympia's Tour e i campionati del mondo nella 100 km a squadre nel 1982, ed i campionati olandesi nel 1983. Passò professionista nel 1984 con la Kwantum Hallen, squadra con cui competirà per l'intera carriera. Ottenne il primo successo da professionista nel 1985, conquistando una tappa al Tour Méditerranéen; nel corso della stagione vinse anche una tappa al Postgirot Open ed una tappa al Tour de France. Nel 1986 vinse la Ronde van Midden-Zeeland, mentre nel 1987 vinse il Tour Méditerranéen, conquistando anche una vittoria di tappa. Nel 1988 vinse il Grand Prix de la Libération, corsa a cronometro a squadre, mentre nel 1989 si impose in una tappa alla Volta a la Comunitat Valenciana e conquistò la Gand-Wevelgem. Gli ultimi successi arrivarono nel 1990: la Ronde van Midden-Zeeland, una tappa al Tour de France e l'Acht van Chaam. Partecipò a sette edizioni del Tour de France, una della Vuelta a España e due campionati del mondo su strada.

PalmarèsModifica

  • 1981 (Dilettanti, due vittorie)
Het Volk dilettanti
Prologo Olympia's Tour (Roosendaal > Roosendaal, cronometro)
  • 1982 (Dilettanti, quattro vittorie)
Prologo Olympia's Tour (Sint Willebrord > Sint Willebrord, cronometro)
2ª tappa Olympia's Tour (Bladel > Schaesberg)
Classifica generale Olympia's Tour
Campionati del mondo, cronosquadre dilettanti (con Frits van Bindsbergen, Maarten Ducrot e Gerard Schipper)
  • 1983 (Dilettanti, una vittoria)
Campionati olandesi, prova in linea dilettanti
  • 1985 (Kwantum Hallen, tre vittorie)
5ª tappa Tour Méditerranéen (La Grande-Motte > Béziers)
4ª tappa Postgirot Open
4ª tappa Tour de France (Fougères > Pont-Audemer)
  • 1986 (Kwantum Hallen, una vittoria)
Ronde van Midden-Zeeland
  • 1987 (Superconfex, due vittorie)
5ª tappa, 2ª semitappa Tour Méditerranéen (Le Barcarès > Argelès)
Classifica generale Tour Méditerranéen
  • 1989 (Superconfex, due vittorie)
3ª tappa Volta a la Comunitat Valenciana (Ibi > Xeraco)
Gand-Wevelgem
  • 1990 (Buckler, due vittorie)
Ronde van Midden-Zeeland
4ª tappa Tour de France (Avranches > Rouen)

Altri successiModifica

Kermesse di Zele
Profronde van Surhuisterveen
Spektakel van Steenwijk
Profronde van Pijnacker
Classifica sprint (Tour de France)
Criterium di Groot-Ammers
Profronde van Wateringen
Grand Prix de la Libération (cronometro a squadre)
Criterium di Apeldoorn
Acht van Chaam

PiazzamentiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica