Giacobbe, l'uomo che lottò con Dio

film del 1963 diretto da Marcello Baldi
Giacobbe, l'uomo che lottò con Dio
Giacobbe, l'uomo che lottò con Dio - Giorgio Cerioni.png
Giorgio Cerioni interpreta Giacobbe
Paese di produzioneItalia
Anno1963
Durata85 min
Generedrammatico, biblico
RegiaMarcello Baldi
SoggettoGenesi
SceneggiaturaOttavio Jemma, Giuseppe Mangione
FotografiaMarcello Masciocchi
MontaggioGiuliana Attenni, Lina Caterini
MusicheTeo Usuelli, Gino Marinuzzi Jr., dirette da Franco Ferrara
ScenografiaPiero Poletto
CostumiVittorio Bettini
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Giacobbe, l'uomo che lottò con Dio è un film del 1963 diretto da Marcello Baldi.

Basato sul racconto della Bibbia, è cronologicamente preceduto da I patriarchi, distribuito però l'anno successivo.

TramaModifica

Giacobbe, figlio di Isacco, con l'aiuto della madre Rebecca toglie al fratello Esaù la primogenitura. Esaù non la prende bene. A scanso di guai, Giacobbe deve emigrare e ritornerà dopo molti anni. Quando teme di dover affrontare l'ira di Esaù che gli muove incontro con quattrocento uomini, l'affetto che non si è mai spento tra i due fratelli prende il sopravvento e la pace torna definitivamente tra Giacobbe ed Esaù.

ProduzioneModifica

DistribuzioneModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica