Giacomo Gurini

cestista italiano
Giacomo Gurini
Nazionalità Italia Italia
Altezza 192 cm
Peso 98 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala piccola
Squadra Pall. Senigallia
Carriera
Giovanili
V.L. Pesaro
Squadre di club
2002 V.L. Pesaro
2003-2004 Virtus Montecchio
2004-2005 Pall. Senigallia
2005-2006 G.S. Riva 27 (216)
2006-2007 Robur Osimo 26 (216)
2007-2008 Fossombrone 26 (330)
2008-2011 Crabs Rimini 85 (451)
2011-2012 Pistoia Basket 26 (255)
2012-2013 Basket Ferentino 27 (277)
2013-2017 Fulgor Omegna 89 (839)
2017-2018 Recanati 27 (449)
2018- Pall. Senigallia 26 (540)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º luglio 2019

Giacomo Gurini (Pesaro, 16 luglio 1984) è un cestista italiano.

CarrieraModifica

Terminata la trafila delle giovanili a Pesaro, Gurini passa alla Virtus Montecchio, società pesarese con cui disputa il campionato di serie B2 nella stagione 2003-2004. Da qui il salto di categoria, trasferendosi alla Goldengas Senigallia nella stagione dell'esordio in Serie B1 del club marchigiano, che si classificherà al decimo posto.

Nel 2005-06 gioca a Riva del Garda, sempre nel campionato di Serie B1, con cui otterrà un'altra salvezza: i punti a gara saranno 8, con 21 minuti di utilizzo medio. La stagione successiva viene ingaggiato dalla Robur Osimo: dopo il quarto posto in campionato, la squadra perde in finale play-off contro Pistoia. L'apporto di Gurini è di 8,3 punti e quasi 23 minuti di utilizzo a gara.

Nell'annata 2007-08 milita nel Fossombrone, dove affronta un altro campionato di Serie B1 con la neopromossa squadra biancoverde: per Gurini la media è di 12,7 punti e 28 minuti a partita.

Nell'estate 2008 passa ai Crabs Rimini, coi quali firma un contratto triennale; il padre Paolo giocò a Rimini nella stagione 1977-1978. Disputa così il Campionato di Legadue, e colleziona 93 presenze. Nel 2011-12 si trasferisce a Pistoia, sempre in Legadue, dove disputa 39 incontri. Dall'agosto 2012 è un giocatore del Basket Ferentino, squadra di Legadue.

Dopo aver risolto l'accordo con i ciociari, si è accordato nel novembre 2013 con la Fulgor Omegna (Serie Legadue Silver) dove rimane per quattro annate, fino al termine del campionato di Serie B 2016-2017.

Negli anni successivi è rimasto a giocare in Serie B in squadre del territorio marchigiano, con l'anno trascorso a Recanati con oltre 16 punti di media a partita e quello vissuto con la Pallacanestro Senigallia a 14 anni di distanza dall'ultima stagione con il club. Gurini, dopo una stagione da 20,8 punti di media, ha continuato a indossare la canotta senigalliese anche nel 2019-2020.

Collegamenti esterniModifica