Apri il menu principale
Giacomo Libera
Giacomo Libera.jpg
Giacomo Libera con la maglia dell'Inter (1976)
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1983
Carriera
Giovanili
196?-1969 Varese
Squadre di club1
1969-1970 Varese 0 (0)
1970-1971 Verbania 29 (3)
1971-1972 Como 13 (2)
1972-1975 Varese 55 (12)
1975-1977 Inter 30 (7)
1977-1978 Atalanta 14 (3)
1978-1979 Foggia 32 (13)
1979-1983 Bari 22 (6)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Giacomo Libera (Varese, 7 ottobre 1951) è un imprenditore ed ex calciatore italiano, di ruolo attaccante.

CarrieraModifica

ClubModifica

Crebbe tra le file del Varese, poi Verbania e Como. Tornò a Varese e, militante nel campionato di Serie B, ottenne la promozione in Serie A.

L'Inter lo soffiò ai cugini del Milan per 800 milioni ma, anche a causa di un grave infortunio ai legamenti del ginocchio e l'amore per la vita notturna, non espresse completamente le proprie potenzialità.[1]

Si trasferì, sempre nel massimo campionato, all'Atalanta, dove non riuscì ad imporsi e scese nuovamente nel campionato cadetto dove, dopo un'annata tra le file del Foggia, concluse la propria carriera con la casacca del Bari.

Dopo il ritiroModifica

Attualmente vive a Casamassima (BA), dove dirige una ditta nel settore dell'abbigliamento.[1]

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Varese: 1969-1970, 1973-1974

NoteModifica

  1. ^ a b Sebastiano Vernazza, Libera, il Riva del Nephenta, in gazzetta.it, 02 marzo 2007. URL consultato il 28 novembre 2008.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica