Giacomo Maspero

cestista italiano
Giacomo Maspero
Nazionalità Italia Italia
Altezza 204 cm
Peso 102 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala grande
Squadra San Severo
Carriera
Giovanili
Pall. Cantù
Squadre di club
2008-2015Pall. Cantù2 (0)
2011-2012Sangiorgese Basket28 (243)
2012-2013Treviglio34 (190)
2013-2014Leonessa BS26 (47)
2014-2015Pall. Cantù4 (0)
2015-2017Recanati60 (327)
2017-2018Pall. Cantù14 (8)[1]
2018-2019Scaligera Verona16 (48)
2019Aurora Jesi13 (94)
2019-San Severo18 (134)
Nazionale
Italia Italia U-18
Italia Italia U-20
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 gennaio 2020

Giacomo Maspero (Como, 31 dicembre 1992) è un cestista italiano.

CarrieraModifica

È cresciuto nel settore giovanile della Pallacanestro Cantù per la quale, nell'estate del 2010, firma un contratto quinquennale.[2]

Fa il suo esordio in Serie A il 6 novembre 2010 contro il Teramo Basket.

Dopo essere stato aggregato per 3 stagioni alla prima squadra nell'estate del 2011 viene ceduto in prestito alla U.S. Sangiorgese, squadra dell'hinterland milanese, militante in DNB. Viene nominato Miglior under del campionato[3].

Rientrato alla base al termine della stagione viene ceduto, ancora in prestito, ma in DNA, al Basket Treviglio.[4] Chiude la stagione con 5.6 punti, 2.6 rimbalzi in 15.6 minuti di media.

Anche la stagione seguente viene ceduto in prestito, questa volta in Serie A2 Gold, alla Leonessa Brescia.[3]

Al termine del campionato ritorna alla Pallacanestro Cantù con la quale disputa nella stagione 2014-2015 il campionato di Serie A e l'Eurocup.

Dopo due stagioni in Serie A2 a Recanati, il 5 agosto 2017 torna nuovamente a Cantù firmando un contratto biennale;[5] dopo una stagione, nel giugno 2018 Maspero e Cantù rescindono consensualmente il contratto.[6]

Il 21 gennaio 2019, Maspero lascia Verona e firma con l'Aurora Jesi fino al termine della stagione.[7]

NoteModifica

  1. ^ 16 (8) se si comprendono le presenze nei play-off scudetto di Serie A
  2. ^ Cantù, quinquennale per Giacomo Maspero, su sportando.com. URL consultato il 31 maggio 2015 (archiviato dall'url originale il 6 agosto 2017).
  3. ^ a b Ecco Giacomo Maspero, su basketbrescialeonessa.it. URL consultato il 31 maggio 2015.
  4. ^ Giacomo Maspero in prestito alla Blu Basket Treviglio, su pallacanestrocantu.com. URL consultato il 31 maggio 2015.
  5. ^ Un gradito ritorno, la Pallacanestro Cantù ingaggia Giacomo Maspero, Pallacanestro Cantù, 5 agosto 2017. URL consultato il 6 agosto 2017.
  6. ^ Si separano anticipatamente le strade di Maaspero e della Red October, Pallacanestro Cantù, 21 giugno 2018. URL consultato il 21 giugno 2018.
  7. ^ Jesi ingaggia Giacomo Maspero, in Sportando, 21 gennaio 2019. URL consultato il 21 gennaio 2019.

Collegamenti esterniModifica