Giancarlo Favarin

allenatore di calcio ed ex calciatore italiano
Giancarlo Favarin
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Squadra Fidelis Andria
Ritirato 1994 - giocatore
Carriera
Giovanili
Flag blue HEX-539ADE.svg Stella Azzurra
600px Nero e Verde Strisce-Flag.svg Marinese
Squadre di club1
1977-1979 Cuoiopelli 55 (5)
1979-1980 Rondinella 31 (0)
1980 Cuoiopelli 2 (0)
1980-1981 Montecatini 28 (1)
1981-1983 Livorno 59 (3)
1983-1984 Jesina 18 (1)
1984 Trento 4 (0)
1984-1985 Jesina 23 (0)
1985-1986 Cuoiopelli 24 (3)
1986-1987 Colligiana 20 (1)
Carriera da allenatore
1994-1995 Montecatini
1995-1996 Aglianese
1996-1997 Fucecchio
1997-1998 Cecina
1998-2001 Castelnuovo
2001-2002 Carrarese
2002-2003 Fano
2003-2004 Olbia
2004-2005 Latina
2006 Ternana
2007-2008 Scafatese
2008-2010 Lucchese
2012 Venezia
2012 Matera
2013 Viktoria Žižkov
2013-2014 Bisceglie
2014-2015 Fidelis Andria
2015 Pisa
2015-2016 Venezia
2016-2017 Fidelis Andria
2017-2018 Follonica Gavorrano
2018-2019 Lucchese
2019- Fidelis Andria
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 24 maggio 2018

Giancarlo Favarin (Pisa, 28 agosto 1958) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista, tecnico della Fidelis Andria.

BiografiaModifica

A 27 anni ha lasciato il calcio professionistico per motivi personali.[1]

Caratteristiche tecnicheModifica

GiocatoreModifica

Diligente tatticamente[1], agiva da mediano davanti la difesa.[1]

AllenatoreModifica

Favarin in panchina si dimostra un tecnico dal gioco non spettacolare ma molto pragmatico[2][3] e versatile[4], in grado di adattarsi e quindi sfruttare al meglio le qualità dei giocatori a disposizione in rosa.[4][3] Molto attento alla cura dell'organizzazione difensiva[3], tende a giocare con la difesa a 3.[2]

CarrieraModifica

Appesi gli scarpini al chiodo, a 36 anni intraprende la carriera di allenatore alla guida del Montecatini.[5][6] Nel 1995 passa alla guida dell'Aglianese in Eccellenza, guidando la squadra alla promozione in Serie D.[7] Nel 1998 passa alla guida del Castelnuovo in Serie D. A fine stagione la squadra vince il campionato, archiviando una storica promozione tra i professionisti.[8]

Dopo alcune esperienze in terza serie, nel 2008 scende di categoria, accordandosi con la Lucchese, che guida ad una doppia promozione in Lega Pro Prima Divisione, archiviando due campionati e la Supercoppa di Lega di Seconda Divisione. Il 25 ottobre 2010 viene esonerato e sostituito da Paolo Indiani.[9]

Il 17 gennaio 2012 subentra sulla panchina del Venezia al posto di David Sassarini.[10] Dopo aver vinto il campionato con i lagunari - successo a cui seguirà la vittoria dello Scudetto Dilettanti - il 19 agosto viene chiamato sulla panchina del Matera.[11] Sollevato dall'incarico dai lucani nel mese di dicembre[12], nel 2013 gli viene affidata la panchina del Viktoria Žižkov, società militante nella seconda serie ceca, guidando la squadra all'ottavo posto.[8]

Rientrato in Italia, il 12 ottobre passa sulla panchina del Bisceglie.[8] Il 17 luglio 2014 firma un contratto annuale con la Fidelis Andria[13], conducendo la squadra alla promozione in Lega Pro.

L'8 giugno 2015 viene nominato tecnico del Pisa[14], salvo poi essere sollevato dall'incarico e sostituito da Gennaro Gattuso il 20 di agosto, in concomitanza con il passaggio di proprietà.[15] Il 24 novembre viene richiamato sulla panchina del Venezia.[16] Il 24 aprile 2016 la squadra archivia la promozione in terza serie.[17] Per il tecnico toscano si tratta del quinto campionato vinto in Serie D, il secondo consecutivo. Il 6 giugno viene sostituito in panchina da Filippo Inzaghi.[18]

Il 17 giugno si accorda per la seconda volta con la Fidelis Andria, in Lega Pro.[19] A fine stagione la società - nonostante un avvio promettente che aveva portato la squadra ad inanellare una serie di 17 risultati utili consecutivi[20], salvo poi mancare l'accesso ai play-off per un punto[20], causa peggior differenza reti rispetto al Catania - decide di non proseguire il rapporto con il tecnico.

Il 6 ottobre 2017 subentra sulla panchina del Follonica Gavorrano dove non riesce ad ottenere la salvezza.[21]

Il 25 luglio 2018 firma un biennale con la Lucchese.[22] Il 29 gennaio 2019 viene squalificato dal giudice sportivo per cinque mesi, a seguito di un acceso diverbio con il vice allenatore dell'Alessandria, culminato in una testata.[23]. Dopo essersi salvato ai play-out, la Lucchese non riesce ad iscriversi causa difficoltà finanziarie e nel luglio 2019 torna per la terza volta alla Fidelis Andria in Serie D. Il 5 novembre viene sollevato dall' incarico salvo poi essere richiamato un mese e mezzo più tardi.

StatisticheModifica

Statistiche da allenatoreModifica

Statistiche aggiornate all'8 giugno 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale % Vittorie Piazz.
Comp G V N P Comp G V N P Comp G V N P Comp G V N P G V N P %
1995-1996   Aglianese Ecc. 30+4 15+2 12+1 3+1 CI-D - - - - - - - - - - - - - - 34 17 13 4 50,00 2°, promosso
1996-1997   Fucecchio Ecc. 30 11 12 7 CI-D - - - - - - - - - - - - - - 30 11 12 7 36,67
1997-1998   Cecina Ecc. 30 14 9 7 CI-D - - - - - - - - - - - - - - 30 14 9 7 46,67
1998-1999   Castelnuovo CND 34 22 6 6 CI-D 4 1 1 2 - - - - - - - - - - 38 23 7 8 60,53 , promosso
1999-2000 C2 34+2 14+1 15 5+1 CI-C 4 0 0 4 - - - - - - - - - - 40 15 15 10 37,50
2000-2001 C2 34 11 12 11 CI-C 4 0 2 2 - - - - - - - - - - 38 11 14 13 28,95
Totale Castelnuovo 104 48 33 23 12 1 3 8 - - - - - - - - 116 49 36 31 42,24
2001-2002   Carrarese C1 22 5 6 11 CI-C 4 1 1 2 - - - - - - - - - - 26 6 7 13 23,08 esonerato
2002-2003   Fano C2 17+2 6+1 4+1 7 CI-C 4 0 2 2 - - - - - - - - - - 23 7 7 9 30,43 eson. sub. 16°
2003-2004   Olbia C2 34 10 13 11 CI-C 4 0 3 1 - - - - - - - - - - 38 10 16 12 26,32 11°
2004-2005   Latina C2 22 7 9 6 CI-C - - - - - - - - - - - - - - 22 7 9 6 31,82 subentrato, 12°
2005-2006 C2 14 3 5 6 CI-C 6 2 3 1 - - - - - - - - - - 20 5 8 7 25,00 esonerato
Totale Latina 36 10 14 12 6 2 3 1 - - - - - - - - 42 12 17 13 28,57
2006-2007   Ternana C1 9 3 3 3 CI+CI-C 1+0 0 0 1 - - - - - - - - - - 10 3 3 4 30,00 esonerato
2007-2008   Scafatese C2 18 3 6 9 CI-C 4 0 2 2 - - - - - - - - - - 22 3 8 11 13,64 eson. sub. eson.
2008-2009   Lucchese D 38+2 25 6+1 7+1 - - - - - - - - - - - - - - - 40 25 7 8 62,50 , promosso
2009-2010 LP-2D 34 19 11 4 CI-LP 5 2 2 1 - - - - - SdL-2D 2 2 0 0 41 23 13 5 56,10 , promosso
2010-2011 LP-1D 10 4 2 4 CI-LP 1 1 0 0 - - - - - - - - - - 11 5 2 4 45,45 esonerato
2011-2012   Venezia D 15+4 8+3 5+1 2 CI-D - - - - - - - - - - - - - - 19 11 6 2 57,89 subentrato, , promosso
2012-2013   Matera D 16 10 2 4 CI-D - - - - - - - - - - - - - - 16 10 2 4 62,50 subentrato, esonerato
2012-2013   Viktoria Žižkov DL 11 3 5 3 CC - - - - - - - - - - - - - - 11 3 5 3 27,27 subentrato, 8°
2013-2014   Bisceglie D 18 6 7 5 CI-D 1 0 1 0 - - - - - - - - - - 19 6 8 5 31,58 subentrato, esonerato
2014-2015   Fidelis Andria D 34+2 22 8+1 4+1 CI-D 1 0 0 1 - - - - - - - - - - 37 22 9 6 59,46 , promosso
2015-2016   Pisa LP 0 0 0 0 CI+CI-LP 2+0 1+0 1+0 0 - - - - - - - - - - 2 1 1 0 50,00 esonerato
2015-2016   Venezia D 23+2 17 5 1+2 CI-D 1 0 1 0 - - - - - - - - - - 26 17 6 3 65,38 subentrato, , promosso
Totale Venezia 44 28 11 5 1 0 1 0 - - - - - - - - 45 28 12 5 62,22
2016-2017   Fidelis Andria LP 38 10 17 11 CI+CI-LP 1+1 0 1+1 0 - - - - - - - - - - 40 10 19 11 25,00 12°
2017-2018   Follonica Gavorrano C 29+2 9 9+1 11+1 CI-C - - - - - - - - - - - - - - 31 9 10 12 29,03 subentrato, 17°, retrocesso
2018-2019   Lucchese C 37+4 9+3 18 10+1 CI-C 3 0 2 1 - - - - - - - - - - 44 12 20 12 27,27 19°, ai play-out
Totale Lucchese 125 60 38 27 9 3 4 2 - - - - 2 2 0 0 136 65 41 29 47,79
2019-2020   Fidelis Andria D - - - - CI-D 1 0 1 0 - - - - - - - - - - 1 0 1 0 &&0,00
Totale Fidelis Andria 74 32 26 16 4 0 3 1 - - - - - - - - 78 32 29 17 41,03
Totale carriera 654 276 212 166 52 8 24 20 - - - - 2 2 0 0 708 286 236 186 40,40

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Competizioni regionaliModifica

Cuoiopelli: 1977-1978 (Girone A)
Cuoiopelli: 1985-1986 (Girone E)

Competizioni nazionaliModifica

Jesina: 1983-1984 (Girone C)

AllenatoreModifica

Competizioni regionaliModifica

Montecatini: 1994-1995
Fucecchio: 1996-1997 (Toscana)

Competizioni nazionaliModifica

Castelnuovo: 1998-1999 (Girone F)
Lucchese: 2008-2009 (Girone E)
Venezia: 2011-2012 (Girone B), 2015-2016 (Girone C)
Fidelis Andria: 2014-2015 (Girone H)
Lucchese: 2009-2010 (Girone B)
Lucchese: 2010
Venezia: 2011-2012

IndividualeModifica

2009-2010

NoteModifica

  1. ^ a b c A 25 anni allenatore in campo come mediano davanti alla difesa, su ricerca.gelocal.it.
  2. ^ a b L´AVVERSARIO: DA DUE ANNI SEMPRE AL VERTICE, su calciofoggia.it. URL consultato il 24 maggio 2018 (archiviato dall'url originale il 24 maggio 2018).
  3. ^ a b c Favarin in panchina, tre innesti in squadra e tanta grinta: adesso è un altro Gavorrano, su amarantomagazine.it.
  4. ^ a b Il modulo di Favarin piace a tutti, su ricerca.gelocal.it.
  5. ^ FAVARIN E´ IL NUOVO TECNICO DEL BISCEGLIE., su forzabisceglie.it.
  6. ^ Matera calcio, ecco il condottiero Giancarlo Favarin, su sassilive.it.
  7. ^ Giancarlo Favarin – Curriculum Vitae, su ilpisasiamonoi.it.
  8. ^ a b c Il pisano Giancarlo Favarin sulla panchina del Bisceglie, su tuttopisa.it. URL consultato il 24 maggio 2018 (archiviato dall'url originale il 25 maggio 2018).
  9. ^ Lucchese, esonerato Favarin Indiani nuovo allenatore, su lanazione.it.
  10. ^ Calcio Venezia: esonerato Sassarini, la panchina a Favarin, su nuovavenezia.gelocal.it.
  11. ^ UFFICIALE - Giancarlo Favarin nuovo allenatore del Matera, su notiziariocalcio.com.
  12. ^ UFFICIALE - Il Matera esonera Favarin! Al suo posto c'è Silipo, su notiziariocalcio.com.
  13. ^ Mister Favarin approda sulla panchina dell'Andria, su gazzettalucchese.it.
  14. ^ Giancarlo Favarin e Bientina: il Pisa 1909 riparte da qui, su eoraparloio.it.
  15. ^ Pisa: Via Favarin. Gattuso è il nuovo allenatore, su infooggi.it.
  16. ^ Esonerato Favaretto, il Venezia a Favarin, su nuovavenezia.gelocal.it.
  17. ^ Favarin record, è la sesta promozione, su nuovavenezia.gelocal.it.
  18. ^ Venezia, ufficiale la separazione da Favarin: ora c'è Inzaghi, su gianlucadimarzio.com.
  19. ^ Lega Pro Fidelis Andria, panchina a Favarin, su corrieredellosport.it.
  20. ^ a b ESCLUSIVA TMW - Favarin: "Dopo Andria, mi auguro di trovare squadra", su tuttomercatoweb.com.
  21. ^ Gavorrano, il nuovo allenatore è Favarin, su gianlucadimarzio.com.
  22. ^ Favarin due, il ritorno: "Sono qui per fare qualcosa di importante", su gazzettalucchese.it.
  23. ^ Favarin, 5 mesi di squalifica: “Chiedo scusa”, su luccaindiretta.it, Lucca, 27 Gennaio 2019 (archiviato il 31 gennaio 2019).

Collegamenti esterniModifica