Apri il menu principale

Giancarlo Padovan

giornalista, scrittore e allenatore di calcio italiano
Giancarlo Padovan
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore
Carriera
Carriera da allenatore
2000-2003 Fiammamonza Assistente
2003-2005 Flag of Piedmont.svg Piemonte
2005-2008 Torino Femminile
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Giancarlo Padovan (Cittadella, 17 ottobre 1958) è un giornalista, scrittore, allenatore di calcio e dirigente sportivo italiano.

Indice

BiografiaModifica

GiornalismoModifica

Inizia la carriera in giovane età al Mattino di Padova, dove entra ventunenne nel 1980;[1] due anni dopo diventa giornalista professionista.[1] Rimane al quotidiano patavino fino al 1987, occupandosi prima di cronaca e poi di sport.[1] Si trasferisce quindi alla Repubblica, in cui lavora per due anni come vice capo servizio allo sport.[1] Nel 1989 arriva al Corriere della Sera, dove nei tredici anni successivi ricopre il ruolo di capo servizio e prima firma del calcio;[2] qui nel 1996 vince il Premio Beppe Viola.[3] Chiamato alla direzione di Tuttosport dal 10 ottobre 2002, dirige il quotidiano sportivo torinese fino all'8 gennaio 2008.[4] In seguito, dal dicembre 2008 al 1º ottobre 2009 è direttore responsabile del Corriere di Livorno,[5][6] di cui è anche presidente della società editrice.[2][6]

Nell'estate 2010 viene nominato direttore della redazione sportiva di 7 Gold,[7] incarico che lascia nel settembre 2011.[1] È opinionista sportivo in radio e televisione, e collabora come editorialista con testate quali L'Unione sarda[2] e il Fatto Quotidiano.[4] Nel 2012 è della redazione del quotidiano di breve durata Pubblico, diretto da Luca Telese. Nel novembre 2014 approda alla neonata rete televisiva Agon Channel come responsabile della redazione sportiva,[8] assumendo dal mese seguente anche la carica di direttore responsabile delle news, in seguito alle dimissioni del collega Antonio Caprarica.

È docente a contratto[4] all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, dove insegna "Teoria e Tecniche dell'informazione sportiva".[2] Figura inoltre tra i membri della giuria del premio giornalistico "Piero Dardanello".

Calcio femminileModifica

Oltre alla carriera giornalistica, fin dagli anni 1980[9] si appassiona al calcio femminile, e nel 1998 consegue l'abilitazione ad allenatore di base seguendo i corsi dell'Associazione Italiana Allenatori Calcio.[4] Dopo un'esperienza di due stagioni come assistente-allenatore della Fiammamonza,[4][6][10] e successivamente come selezionatore della rappresentativa piemontese di Serie C e Serie D in due edizioni del Torneo delle Regioni,[4][6][10] dal 2005 al 2008 guida il Torino in Serie A,[4][6][10] con cui nel 2007 ottiene il secondo posto in campionato e raggiunge la finale di Coppa Italia.[9] Il 23 febbraio 2009 diventa il primo giornalista a entrare nel consiglio federale della Federazione Italiana Giuoco Calcio, venendo eletto presidente della Divisione Calcio Femminile della Lega Nazionale Dilettanti,[6][9][10] incarico che ricopre fino al giugno 2011.[1]

OpereModifica

  • Giancarlo Padovan, Abbasso Sacchi viva Sacchi, Milano, Sperling & Kupfer, 1995, ISBN 88-200-1999-X.
  • John Amhurst, Mourinho. Pensieri e parole di un allenatore molto speciale, a cura di Giancarlo Padovan, Milano, Cairo Editore, 2008, ISBN 978-88-6052-197-2.

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f Giancarlo Padovan, su retesport.it (archiviato dall'url originale il 23 aprile 2012).
  2. ^ a b c d Giancarlo Padovan, su retedue.rsi.ch (archiviato dall'url originale il 6 marzo 2013).
  3. ^ Il premio Viola a Giancarlo Padovan, in Corriere della Sera, 15 febbraio 1996, p. 36 (archiviato dall'url originale il 7 luglio 2012).
  4. ^ a b c d e f g Giancarlo Padovan – Presidente Divisione Calcio Femminile, su lnd.it (archiviato dall'url originale il 27 novembre 2011).
  5. ^ Antonio Prudenzano, Giancarlo Padovan ad Affaritaliani.it: "In primavera il primo giornale sportivo freepress. Di qualità", su affaritaliani.libero.it, 10 novembre 2009 (archiviato dall'url originale il 1º luglio 2012).
  6. ^ a b c d e f Assemblea elettiva: Giancarlo Padovan è il nuovo presidente, su figc.it, 23 febbraio 2009.
  7. ^ Gabriele Capasso, 7 Gold: Giancarlo Padovan direttore della redazione sport, su tvblog.it, 27 agosto 2010.
  8. ^ Cosa sarà Agon Channel, su ilpost.it, 26 novembre 2014.
  9. ^ a b c Fabio Massimo Splendore, Padovan: "Ho tre sfide: giudicatemi in due anni", su assoallenatori.it (archiviato dall'url originale il 13 aprile 2013).
  10. ^ a b c d Chiara Barin, Padovan: "Serve un grande risultato per rilanciare il calcio femminile", su qn.quotidiano.net, 27 febbraio 2009 (archiviato dall'url originale il 13 aprile 2013).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN58366166 · LCCN (ENn97065597