Apri il menu principale

Gianfrancesco Guarnieri

attore, regista e poeta italiano
Gianfrancesco Guarnieri

Gianfrancesco Guarnieri (Milano, 6 agosto 1934San Paolo, 22 luglio 2006) è stato un attore, regista, drammaturgo e poeta italiano naturalizzato brasiliano.

BiografiaModifica

Nel 1936 i suoi genitori, il maestro Edoardo Guarnieri e l'arpista Elsa Martinenghi, decisero di trasferirsi in Brasile, stabilendosi a San Paolo.

Nel 1981 diresse il film Non portano lo smoking, tratto da un suo lavoro teatrale di diversi anni prima, svolgendovi anche il ruolo del protagonista: la pellicola vinse il Leone d'Argento alla Mostra del Cinema di Venezia.

Recitò in diverse telenovele, tra cui Terra nostra (1999) e Terra nostra 2 (2002-2003).

Fu anche paroliere per cantanti acclamati come Adoniran Barbosa, Carlos Lyra, Edu Lobo, Toquinho e Sérgio Ricardo; scrisse inoltre un libretto d'opera.

Impegnato in politica, fu per due anni (1984-86) "segretario della cultura" a San Paolo nella giunta comunale di Mário Covas.

Il 2 giugno 2006 Guarnieri, mentre registrava nel Teatro Oficina a San Paolo la telenovela brasiliana Belíssima, dove interpretava il personaggio di Pepe, accusò un malore: ricoverato d'urgenza nell'Ospedale Sírio-Libanês a San Paolo, morì di insufficienza renale cronica, cinquanta giorni dopo, il 22 luglio.

Vita privataModifica

Si sposò due volte: la sua prima moglie fu la giornalista Cecilia Thompson, dalla quale ebbe due figli, gli attori Flavio Guarnieri e Paulo Guarnieri. Dal suo secondo matrimonio nacquero gli altri tre suoi figli.

Opere letterarieModifica

Filmografia parzialeModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN30416373 · ISNI (EN0000 0000 6636 414X · LCCN (ENn84029022 · BNF (FRcb14682320b (data) · WorldCat Identities (ENn84-029022