Gianfrancesco Guidi di Bagno

cardinale italiano (1578-1641)
Gianfrancesco Guidi di Bagno
cardinale di Santa Romana Chiesa
Giovanni Guidi di Bagno.jpg
Ritratto del cardinale Guidi di Bagno
Guidi di Bagno famiglia stemma.jpg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato4 ottobre 1578 a Firenze
Ordinato presbiteroin data sconosciuta
Nominato arcivescovo3 marzo 1614 da papa Paolo V
Consacrato arcivescovo13 aprile 1614 dal cardinale Giambattista Leni
Creato cardinale30 agosto 1627 da papa Urbano VIII
Pubblicato cardinale19 novembre 1629 da papa Urbano VIII
Deceduto24 luglio 1641 (62 anni) a Roma
 

Gianfrancesco Guidi di Bagno (Firenze, 4 ottobre 1578Roma, 24 luglio 1641) è stato un cardinale italiano della Chiesa cattolica, nominato da papa Urbano VIII.

BiografiaModifica

Nacque a Firenze nel 1578 circa da Fabrizio Guidi di Bagno, marchese di Montebello e da Laura Colonna figlia del duca di Zagarolo, Pompeo Colonna. Studiò a Pisa e a Bologna.

Fu nominato cardinale in pectore da papa Urbano VIII nel concistoro del 30 agosto 1627 e reso pubblico nel concistoro del 19 novembre 1629. Ricevette la porpora e il titolo dei Santi Bonifacio e Alessio il 26 maggio 1631.

Al cardinale, grande mecenate di studiosi, Pompeo Angelotti dedicò la sua Descrittione della citta di Rieti in occasione della sua nomina a vescovo della diocesi.[1]

Morì a Roma il 24 luglio 1641 all'età di 63 anni. Fu sepolto nella basilica dei Santi Bonifacio e Alessio.

Genealogia episcopale e successione apostolicaModifica

La genealogia episcopale è:

La successione apostolica è:

NoteModifica

  1. ^ Rieti - Percorsi tra ambiente, storia, cultura, Fondazione Varrone, 2007, p. 86.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN17272682 · ISNI (EN0000 0000 8015 2303 · BAV 495/16614 · CERL cnp01049660 · LCCN (ENnr89013917 · GND (DE118699091 · BNF (FRcb12215389m (data) · J9U (ENHE987007291041405171 (topic) · CONOR.SI (SL36894563 · WorldCat Identities (ENlccn-nr89013917