Giangiacomo Guelfi

baritono italiano (1924-2012)

Giangiacomo Guelfi (Roma, 21 dicembre 1924Bolzano, 8 febbraio 2012) è stato un baritono italiano.

Giangiacomo Guelfi

Biografia modifica

Intraprese dapprima gli studi in legge, per poi iniziare lo studio del canto con Titta Ruffo a Firenze e debuttare in Rigoletto a Spoleto nel 1950, nell'ambito del Teatro lirico sperimentale "Adriano Belli"[1].

Due anni più tardi arrivò l'importante debutto alla Scala, cui seguirono apparizioni nei principali teatri italiani, tra i quali Napoli, Venezia, Firenze, Palermo, Roma, oltre a una regolare presenza all'Arena di Verona. Fu presente anche all'estero, in Europa (Londra, Lisbona, Berlino), e negli Stati Uniti d'America, esordendo alla Lyric Opera di Chicago nel 1954 e al Metropolitan nel 1970. Apparve anche a Buenos Aires e Rio de Janeiro.

È stato apprezzato nei ruoli verdiani di opere come Nabucco, I due Foscari, Macbeth, Attila, I vespri siciliani, oltre che in titoli dell'opera verista, quali Andrea Chénier, Tosca, La fanciulla del West, Cavalleria rusticana. Ha partecipato anche a lavori contemporanei, tra cui la prima de La figlia di Jorio di Ildebrando Pizzetti a Napoli nel 1954.

È possibile ascoltarlo in un'ampia discografia, in larga parte di registrazioni dal vivo.

Morì il 9 febbraio 2012 all'ospedale di Bolzano.

Repertorio modifica

Repertorio operistico
Ruolo Titolo Autore
Escamillo Carmen Bizet
Fanuèl Nerone Boito
Billy Budd Billy Budd Britten
Vincenzo Gellner La Wally Catalani
Enrico Ashton Lucia di Lammermoor Donizetti
Duca d'Alba Il duca d'Alba Donizetti
Alfonso IX La favorita Donizetti
Gérard Andrea Chénier Giordano
Neri Chiaramantesi La cena delle beffe Giordano
Artemidoro Armida Gluck
Valentino Faust Gounod
Compare Alfio Cavalleria rusticana Mascagni
Rinaldo Amica Mascagni
Un soldato Il piccolo Marat Mascagni
Nélusko L'africana Meyerbeer
Lavitskij Boris Godunov Musorgskij
Cappelio
Dapértutto
Lindorf
Dottor Miracle
I racconti di Hoffmann Offenbach
Lazaro di Roio La figlia di Jorio Pizzetti
Il Nunzio Ifigenia Pizzetti
Barnaba La Gioconda Ponchielli
Atto Curiazio Gli Orazi Porrino
Marcello La bohème Puccini
Barone Vitellio Scarpia Tosca Puccini
Sharpless Madama Butterfly Puccini
Jack Rance La fanciulla del West Puccini
Faraone Mosè e Faraone Rossini
Guglielmo Tell Guglielmo Tell Rossini
Sommo Sacerdote di Dagone Sansone e Dalila Saint-Saëns
Enrico VI Agnese di Hohenstaufen Spontini
Antigono Olimpia Spontini
Nabucco Nabucco Verdi
Don Carlo Ernani Verdi
Francesco Foscari I due Foscari Verdi
Ezio Attila Verdi
Macbeth Macbeth Verdi
Conte di Tolosa Gerusalemme Verdi
Miller Luisa Miller Verdi
Rigoletto Rigoletto Verdi
Conte di Luna Il trovatore Verdi
Guido di Montforte I vespri siciliani Verdi
Simon Boccanegra Simon Boccanegra Verdi
Don Carlo La forza del destino Verdi
Amonasro Aida Verdi
Jago Otello Verdi
Federico di Telramondo Lohengrin Wagner
Gianciotto Malatesta Francesca da Rimini Zandonai

Discografia modifica

Incisioni in studio modifica

Registrazioni dal vivo modifica

Note modifica

  1. ^ Carlo Belli (a cura di), Il Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto nel suo primo ventennio, ed. "Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto Adriano Belli", Roma 1966, p. 65

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN88567454 · ISNI (EN0000 0000 7828 3582 · SBN RLZV087902 · Europeana agent/base/20262 · LCCN (ENn83065630 · GND (DE132197243 · BNE (ESXX960100 (data) · BNF (FRcb138947790 (data) · J9U (ENHE987007320563905171 · WorldCat Identities (ENlccn-n83065630