Apri il menu principale

Un gigatone (o gigaton, simbolo Gt) è un'unità metrica di massa equivalente a 1.000.000.000 (1 miliardo) di tonnellate di tritolo. Comunemente, il termine gigatone è inteso come unità di misura dell'energia sviluppata dalle esplosioni nucleari, come energia equivalente di un miliardo di tonnellate di TNT. L'equivalente energetico di un gigatone è di 1Gt = 4,184 EJ. Un gigatone corrisponde a 1.000 megatoni. La bomba nucleare più potente mai esplosa, la Bomba Zar (chiamata anche TSAR), fatta esplodere in Urss il 30 ottobre 1961, sviluppò un'energia tra i 50 e i 57 megatoni (quest'ultima corrispondente a 238,5 PJ).

Il termine gigatone è inoltre usato, anche se raramente, in sismologia. Un terremoto del grado 8.0 della scala Richter rilascia un'energia pari a circa 1,01 gigatoni. Il terremoto con epicentro nell'Oceano Indiano del 2004 è stimabile intorno ai 100 gigatoni, cioè 400 EJ.

La planetologia può inoltre quantificare eventi come l'impatto di asteroidi o comete con questa unità di misura. Ad esempio, l'impatto che avrebbe originato il Cratere di Chicxulub in Messico si aggirerebbe intorno ai 190.000 gigatoni, cioè 795 ZJ.

Voci correlateModifica

  Portale Metrologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metrologia