Gino La Monica

attore, doppiatore e direttore del doppiaggio italiano
Disambiguazione – "Luigi La Monica" rimanda qui. Se stai cercando l'arbitro di pallacanestro, vedi Luigi Lamonica.

Gino La Monica, all'anagrafe Luigi La Monica (Portici, 14 marzo 1944), è un attore, doppiatore e direttore del doppiaggio italiano.

Gino La Monica nel 1989

Biografia modifica

È noto soprattutto per aver prestato voce a Christopher Walken, William Hurt, Sam Neill, Richard Gere, Harrison Ford, Dustin Hoffman ne Il laureato, Jack Nicholson in Voglia di tenerezza, Steve Martin in È complicato, David Hemmings in Profondo rosso, Sean Bean nel film GoldenEye e Liam Neeson nel ruolo di Qui-Gon Jinn in Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma. Tra gli attori doppiati Robert Redford, Michael Caine, Alan Rickman, Willem Dafoe, Michael Douglas, Jonathan Pryce nella trilogia dei Pirati dei Caraibi e nella serie televisiva Il Trono di Spade e Richard Roxburgh ne La leggenda degli uomini straordinari.

In televisione ha doppiato Chris Noth nel ruolo del detective Mike Logan in Law & Order - I due volti della giustizia, Law & Order: Criminal Intent, nel ruolo di Peter Florrick in The Good Wife e di Mr. Big in Sex and the City, di Don Ackerman in Manhunt: Unabomber, John Terry in 24 e Lost, Jeremy Irons nella serie I Borgia, Larry Hagman nella sitcom Strega per amore e Tom Irwin in Devious Maids - Panni sporchi a Beverly Hills.

Nel 1989 ha condotto su Rai 2 il gioco a premi Il Sicario[1]. Nel 2010, ha vinto il premio "Leggio d'oro per la miglior voce in una serie televisiva".[2] Nel 2021 ha ricevuto il Premio alla Carriera al Festival del doppiaggio Voci nell'Ombra.

Vita privata modifica

Padre delle doppiatrici Alessia La Monica e Carolina La Monica, è sposato con la regista e dialoghista Emanuela Giovannini.

Filmografia modifica

Cinema modifica

Televisione modifica

Doppiaggio modifica

Film modifica

Film d'animazione modifica

Serie televisive modifica

Miniserie TV modifica

Film TV modifica

Cartoni animati modifica

Note modifica

  1. ^ dati ricavati dalla scheda di Gino La Monica sul sito Scuola di Teatro Studio Enterprise Studio Enterprise. Gino La Monica, su Studio Enterprise. URL consultato il 2 novembre 2021 (archiviato dall'url originale il 20 aprile 2019).
  2. ^ Antonio Genna, SPECIALE LEGGIO D'ORO 2010, su antoniogenna.net. URL consultato il 15 aprile 2015.
  3. ^ Asterix il gallico, su Il mondo dei doppiatori. URL consultato il 14 luglio 2021.
  4. ^ Asterix e Cleopatra, su Il mondo dei doppiatori. URL consultato il 14 luglio 2021.
  5. ^ La fattoria degli animali, su Il mondo dei doppiatori. URL consultato il 14 luglio 2021.
  6. ^ Il Signore degli Anelli, su Il mondo dei doppiatori. URL consultato il 14 luglio 2021.
  7. ^ Le avventure di Ichabod e Mr. Toad, su Il mondo dei doppiatori. URL consultato il 14 luglio 2021.
  8. ^ Titan A.E., su Il mondo dei doppiatori. URL consultato il 14 luglio 2021.
  9. ^ La gang del bosco, su Il mondo dei doppiatori. URL consultato il 14 luglio 2021.
  10. ^ Dai titoli di coda di Tom & Jerry e Robin Hood.
  11. ^ Luca, su Il mondo dei doppiatori. URL consultato il 14 luglio 2021.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN305358545 · ISNI (EN0000 0004 2018 5663 · SBN UM1V026216 · LCCN (ENno2014120728 · BNF (FRcb17009600z (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2014120728