Giochi dei piccoli stati d'Europa

Giochi dei piccoli stati d'Europa
GSSE logo.svg
SportSport balls 2.png Multisport
FederazioneCIO
OrganizzatoreComitati Olimpici Europei
Cadenzabiennale
Aperturamaggio-giugno
Chiusuragiugno
Disciplinevarie
Storia
Fondazione1985
Numero edizioni18
Ultima edizioneXVIII Giochi dei piccoli stati d'Europa
Prossima edizioneXIX Giochi dei piccoli stati d'Europa

I Giochi dei piccoli stati d'Europa sono una manifestazione organizzata dall'AASSE e patrocinata dal Comitato Olimpico Internazionale (CIO), riservata agli Stati Europei con una popolazione inferiore al milione di abitanti[1].

Paesi partecipantiModifica

 
Paesi partecipanti

I Paesi partecipanti sono i membri dell'AASSE:

Il Montenegro, divenuto indipendente nel 2006, ha meno di un milione di abitanti ed è diventato membro dell'Associazione Atletica dei Piccoli Stati d'Europa; partecipa ai Giochi a partire dall'edizione 2011. Le Isole Fær Øer (Danimarca) invece sono in procinto di richiedere il consenso al CIO per la partecipazione alle future edizioni.[senza fonte] Anche la Città del Vaticano potrebbe partecipare alle prossime edizioni dei giochi, grazie all'associazione Athletica Vaticana, che è stata invitata come osservatore all'edizione 2019[3].

EdizioniModifica

Questa manifestazione, che si avvale, come già detto, dell'alto patrocinio del CIO, si disputa ogni due anni ed è ospitata a rotazione dai Paesi membri. Ecco le sedi delle edizioni:

Anno Edizione Sede Date Paesi Sport Atleti
1985 I Giochi dei piccoli stati d'Europa   23 maggio
26 maggio
8 7 222
San Marino
1987 II Giochi dei piccoli stati d'Europa   14 maggio
17 maggio
8 9 468
Monaco
1989 III Giochi dei piccoli stati d'Europa   17 maggio
20 maggio
8 8 675
Cipro
1991 IV Giochi dei piccoli stati d'Europa   21 maggio
25 maggio
8 8 697
Andorra
1993 V Giochi dei piccoli stati d'Europa   25 maggio
29 maggio
8 9 690
Malta
1995 VI Giochi dei piccoli stati d'Europa   29 maggio
3 giugno
8 9 684
Lussemburgo
1997 VII Giochi dei piccoli stati d'Europa   2 giugno
7 giugno
8 10 714
Islanda
1999 VIII Giochi dei piccoli stati d'Europa   24 maggio
29 maggio
8 9 566
Liechtenstein
2001 IX Giochi dei piccoli stati d'Europa   29 maggio
2 giugno
8 10 658
San Marino
2003 X Giochi dei piccoli stati d'Europa   2 giugno
7 giugno
8 10 765
Malta
2005 XI Giochi dei piccoli stati d'Europa   30 maggio
4 giugno
8 12 793
Andorra
2007 XII Giochi dei piccoli stati d'Europa   4 giugno
9 giugno
8 12 786
Monaco
2009 XIII Giochi dei piccoli stati d'Europa   1º giugno
6 giugno
8 12 843
Cipro
2011 XIV Giochi dei piccoli stati d'Europa   30 maggio
4 giugno
9 12 750
Liechtenstein
2013 XV Giochi dei piccoli stati d'Europa   27 maggio
1º giugno
9 12 762
Lussemburgo
2015 XVI Giochi dei piccoli stati d'Europa   1º giugno
5 giugno
9 11 789
Islanda
2017 XVII Giochi dei piccoli stati d'Europa   29 maggio
3 giugno
9 12 889
San Marino
2019 XVIII Giochi dei piccoli stati d'Europa   3 giugno
8 giugno
9 10 846
Montenegro[4]
2021 XIX Giochi dei piccoli stati d'Europa   TBA TBA TBA
Andorra
2023 XX Giochi dei piccoli stati d'Europa   TBA TBA TBA
Malta
2025 XXI Giochi dei piccoli stati d'Europa   TBA TBA TBA
Monaco

MedagliereModifica

# Nazione        
1   Islanda 498 380 381 1259
2   Cipro 489 425 370 1284
3   Lussemburgo 395 398 370 1163
4   Monaco 134 161 240 535
5   Malta 73 144 202 419
6   Liechtenstein 73 78 100 251
7   San Marino 62 113 148 323
8   Montenegro 50 18 38 106
9   Andorra 48 93 129 270

NoteModifica

  1. ^ Unica eccezione è Cipro che al momento dell'istituzione dei giochi, nel 1984, aveva una popolazione riore al milione di abitanti.
  2. ^ (EN) Il Montenegro entra nel AASSE Archiviato il 5 marzo 2016 in Internet Archive.
  3. ^ Athletica Vaticana in Montenegro per i Giochi dei Piccoli Stati d’Europa, su lastampa.it, 25 maggio 2019. URL consultato il 26 maggio 2019.
  4. ^ GAMES OF THE SMALL STATES OF EUROPE – 2017 SAN MARINO DATES CONFIRMED Archiviato il 14 settembre 2015 in Internet Archive.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica