Giorgio I di Waldeck e Pyrmont

sovrano tedesco
Giorgio I di Waldeck e Pyrmont
Fürst Georg von Waldeck und Pyrmont.jpg
Giorgio I di Waldeck e Pyrmont in un ritratto d'epoca
Principe di Waldeck e Pyrmont
Stemma
In carica 1812-1813
Predecessore Federico Carlo Augusto
Successore Giorgio II
Nascita Bad Arolsen, 6 maggio 1747
Morte Bad Arolsen, 9 settembre 1813
Casa reale Waldeck e Pyrmont
Padre Carlo Augusto Federico di Waldeck e Pyrmont
Madre Cristiana Enrichetta del Palatinato-Zweibrücken
Consorte Augusta di Schwarzburg-Sondershausen
Religione Evangelismo

Giorgio I di Waldeck e Pyrmont (Arolsen, 6 maggio 1747Pyrmont, 9 settembre 1813) è stato conte di Pyrmont dal 1805 al 1813 e principe di Waldeck e Pyrmont dal 1812 sino alla sua morte.

BiografiaModifica

 
Giorgio I di Waldeck e Pyrmont su una moneta d'inizio Ottocento

Giorgio era figlio del principe Carlo Augusto Federico di Waldeck e Pyrmont (1704-1763) e della principessa Cristiana Enrichetta (1725-1816), figlia del conte palatino Cristiano III del Palatinato-Zweibrücken.

Dal 1805 gli venne concessa la sovranità sulla contea di Rappoltstein e dall'aprile del 1807 Giorgio I decise di aderire alla Confederazione del Reno napoleonica, temendo un'invasione da parte del vicino regno di Vestfalia.

Alla morte del fratello maggiore, avvenuta senza eredi il 24 settembre 1812, Giorgio I divenne principe di Waldeck e Pyrmont, assumendo la reggenza dell'intero territorio. Malgrado l'età, egli decise di cogliere quest'occasione, pur sapendo di non poter regnare ancora a lungo e in uno dei momenti più critici per la storia della Germania. Egli perciò rimase a risiedere a Pyrmont, ove morì il 9 settembre 1813.

Matrimonio e figliModifica

Il 12 settembre 1784 a Otterwisch sposò Augusta (1768-1849), figlia del principe Cristiano Günther III di Schwarzburg-Sondershausen.

Giorgio ed Augusta ebbero tredici figli:

  • principessa Cristiana di Waldeck e Pyrmont (1787-1806), badessa di Schaaken;
  • principe Carlo di Waldeck e Pyrmont (1788-1795);
  • Giorgio II (1789-1845), sposò la principessa Emma di Anhalt-Bernburg-Schaumburg-Hoym;
  • principe Federico di Waldeck e Pyrmont (1790-1828), sposò la contessa Ursula Polle;
  • principe Cristiano di Waldeck e Pyrmont (1792-1795);
  • principessa Augusta di Waldeck e Pyrmont (1793-1794);
  • principe Giovanni di Waldeck e Pyrmont (1794-1814);
  • principessa Ida di Waldeck e Pyrmont (1796-1869), nel 1816 sposò Giorgio Guglielmo, principe di Schaumburg-Lippe;
  • principe Wolrad di Waldeck e Pyrmont (1798-1821);
  • principessa Matilde di Waldeck e Pyrmont (1801-1823), nel 1817 sposò il duca Eugenio di Württemberg (1788–1857);
  • principe Carlo di Waldeck e Pyrmont (1803-1846), nel 1841 sposò la contessa Amalia di Lippe-Biesterfeld;
  • principessa Carolina di Waldeck e Pyrmont (1804-1806);
  • principe Ermanno di Waldeck e Pyrmont (1809-1876), sposò nel 1833 la contessa Agnes Teleki von Szék.

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Cristiano Luigi di Waldeck Filippo VII di Waldeck  
 
Anna Caterina di Sayn-Wittgenstein  
Federico Antonio Ulrico di Waldeck e Pyrmont  
Anna Isabella di Rappoltstein Giorgio Federico di Rappoltstein  
 
Isabella Carlotta di Solms-Sonnenwalde  
Carlo Augusto Federico di Waldeck e Pyrmont  
Cristiano II del Palatinato-Zweibrücken-Birkenfeld Cristiano I del Palatinato-Birkenfeld-Bischweiler  
 
Maddalena Caterina del Palatinato-Zweibrücken  
Luisa del Palatinato-Zweibrücken-Birkenfeld  
Caterina Agata di Rappoltstein Giovanni Giacomo di Rappoltstein  
 
Isabella Carlotta di Solms-Sonnenwalde  
Giorgio I di Waldeck e Pyrmont  
Cristiano II del Palatinato-Zweibrücken-Birkenfeld Cristiano I del Palatinato-Birkenfeld-Bischweiler  
 
Maddalena Caterina del Palatinato-Zweibrücken  
Cristiano III del Palatinato-Zweibrücken  
Caterina Agata di Rappoltstein Giovanni Giacomo di Rappoltstein  
 
Anna Claudia di Salm-Kyrburg  
Cristiana Enrichetta del Palatinato-Zweibrücken  
Luigi Crato di Nassau-Saarbrücken Gustavo Adolfo di Nassau-Saarbrücken  
 
Eleonora Clara di Hohenlohe-Neuenstein  
Carolina di Nassau-Saarbrücken  
Filippa Enrichetta di Hohenlohe-Langenburg Enrico Federico di Hohenlohe-Langenburg  
 
Giuliana Dorotea di Castell-Remlingen  
 

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN107252242 · GND (DE140570594 · CERL cnp01208181 · WorldCat Identities (ENviaf-107252242