Apri il menu principale

Giorgio Valli

allenatore di pallacanestro italiano
Giorgio Valli
Nazionalità Italia Italia
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Allenatore
Carriera
Carriera da allenatore
1979-1980 Anzola Basket (vice)
1980-1982 Anzola Basket
1982-1991 Virtus Bologna (vice junior)
1993-1995 Virtus Bologna (junior)
1995-2000 Virtus Bologna (vice)
2000-2001 Treviglio
2001-2002 A. Costa Imola (vice)
2002-2004 Virtus Ragusa
2004-2005 Dinamo Sassari
2005-2006 Scafati Basket
2006-2010 B.C. Ferrara
2010-2011 Olimpia Milano (vice)
2011-2012 Sutor Montegranaro 11-16
2012 Scandone Avellino 2-5
2014-2016 Virtus Bologna 30-43
2016-2019 Pall. Forlì 2.015
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 19 marzo 2019

Giorgio Valli (Modena, 10 marzo 1962) è un allenatore di pallacanestro italiano.

CarrieraModifica

Inizia la sua carriera nel 1979 da allenatore delle giovanili femminili dell'Anzola Emilia; dopo varie esperienze in serie B femminile nel 1993 approda alle giovanili della Virtus Bologna, dove vince uno scudetto nella categoria Allievi.

Nel 1997 diventa assistente allenatore di Ettore Messina, con cui vince nel 1998 il Campionato e l'Eurolega. L'anno successivo la Virtus Bologna vince anche la Coppa Italia. Nel 2000 esordisce come capo allenatore a Treviglio in Serie B d'Eccellenza.Gli ottimi risultati raccolti lo fanno diventare capo allenatore alla Virtus Ragusa in Legadue per 2 anni e poi per un anno, il 2004-2005 alla Dinamo Sassari. Nel 2005-2006 è alla guida del Basket Scafati con cui conquista la promozione in Serie A.

Dal 2006 al 2010 è capo allenatore di Ferrara con cui nel campionato 2007-2008 conquista la promozione in Serie A (pallacanestro maschile).Resta alla guida della squadra estense in massima serie fino alla retrocessione del 2010.
La stagione successiva è vice allenatore nell'Armani Jeans Milano. Dal 15 novembre 2011 ricopre il ruolo di capo allenatore della Sutor Basket Montegranaro subentrando al posto di Sharon Drucker.[1].

A fine stagione ottiene la salvezza con la Sutor Montegranaro.

Nel luglio 2012 firma un contratto che lo lega ad Avellino.[2]. Il 13 novembre, complice l'andamento negativo della squadra in campionato (due vittorie e cinque sconfitte), viene annunciata la risoluzione del contratto[3].

Il 27 gennaio 2014 viene ingaggiato dalla Virtus Pallacanestro Bologna[4].

Il 17 marzo 2015 firma un rinnovo biennale con la squadra bolognese[5]. Il 6 maggio 2016, dopo la retrocessione in Serie A2, rescinde il contratto che lo legava al club bolognese.[6]

PalmarèsModifica

AllenatoreModifica

Vice AllenatoreModifica

Virtus Pallacanestro Bologna: 1998
Virtus Pallacanestro Bologna: 1998
Virtus Pallacanestro Bologna: 1999

NoteModifica

  1. ^ Giorgio Valli alla Sutor Montegranaro Archiviato il 17 novembre 2011 in Internet Archive., it.sutorbasket.it
  2. ^ Giorgio Valli alla Scandone Avellino, it.pianetabasket.com
  3. ^ La Scandone e Giorgio Valli interrompono il rapporto, scandonebasket.it (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2015).
  4. ^ Giorgio Valli è il nuovo coach della Virtus, virtus.it. URL consultato il 27 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 1º febbraio 2014).
  5. ^ Bologna, continuano i rinnovi: due anni per tutto lo staff tecnico
  6. ^ Basciano e Bucci: "La Virtus va avanti" Archiviato l'11 maggio 2016 in Internet Archive. virtus.it

Collegamenti esterniModifica