Giorno del Portogallo

festà nazionale portoghese
Giorno del Portogallo
EstatuaCamoesLisboa.JPG
Monumento dedicato a Luís de Camões, a Lisbona
Nome originaleDia de Portugal, de Camões e das Comunidades Portuguesas
TipoNazionale
Data10 giugno
Periodoannuale
Celebrata inPortogallo Portogallo
Oggetto della ricorrenzamorte di Luís de Camões avvenuta il 10 giugno 1580

Il Giorno del Portogallo (in portoghese per esteso: Dia de Portugal, de Camões e das Comunidades Portuguesas) è la festa nazionale portoghese, che si celebra il 10 giugno, e che commemora la morte del poeta nazionale Luís de Camões, che rappresenta, anche per merito del suo poema epico nazionale "I Lusiadi", un punto di identità nazionale culturale fondamentale e che riguarda principalmente le conquiste coloniali di cui il Portogallo fu una delle nazioni più rilevanti.

Le conquiste coloniali e i racconti celebranti tali conquiste rappresentano per il popolo lusitano uno dei principali riconoscimenti di orgoglio nazionale.

È da ricordare, nel contesto, che l'Impero portoghese fu il primo impero coloniale della storia: iniziato il 22 agosto 1415 con la conquista di Ceuta nella Battaglia di Ceuta e terminato il 20 dicembre 1999 con la restituzione di Macao alla Cina.

La festa viene celebrata con concerti, parate e vari eventi culturali in tutto il paese.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (PT) Sito ufficiale, su presidencia.pt (archiviato dall'url originale il 22 maggio 2011).