Giovanna II d'Albret

nobile francese

Giovanna II d'Albret (in francese: Jeanne II d'Albret; 1425settembre 1444) è stata una nobile francese.

Stemma di d'Albret
Inquartato 1 e 4 di azzurro di Francia e 2, 3 di rosso

BiografiaModifica

Figlia di Carlo II d'Albret e di Anna d'Armagnac.

Il 29 agosto 1442 a Nérac sposò Arturo III di Bretagna, noto anche come il giustiziere e come Arturo di Richemont, signore di Parthenay, conte di Richmond in Inghilterra e, undici mesi prima della sua morte, duca di Bretagna e conte di Montfort.[1]

La loro unione non generò discendenza.

NoteModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie