Apri il menu principale
Giovanna di Coesme

Giovanna di Coesme o di Cöesmes (1560Chartres, 27 dicembre 1601) è stata una nobile francese.

Era figlia di Luigi di Coesmes, barone di Lucé, e di Anna di Pisseleu.[1]

Nel 1574 sposò Luigi, conte di Montafià (†1577), capitano di Enrico III, al quale diede due figlie:

Cinque anni dopo la morte del marito, che fu assassinato ad Aix-en-Provence, andò sposa a Francesco di Borbone-Conti (1588 – 1614), al quale tuttavia non diede figli. Morì mentre si recava al matrimonio della figlia di primo letto, Anna.

NoteModifica

  1. ^ Geneanet consultato il 5 ottobre 2009

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN1264148122889595200009 · WorldCat Identities (EN1264148122889595200009
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie