Apri il menu principale

Giovanni Battista Janelli

militare e scrittore italiano
Giovanni Battista Janelli

Giovanni Battista Janelli (Parma, 7 aprile 1819Parma, 14 maggio 1884) è stato un militare e scrittore italiano.

BiografiaModifica

Di famiglia operaia, intraprese giovanissimo la carriera militare nell'esercito del Ducato di Parma e Piacenza. Si distinse per la pronta intelligenza e tenace volontà, raggiungendo il grado di Tenente colonnello. Di idee liberali e riformiste, aderì alla Carboneria. Partecipò ai moti rivoluzionari del 1859, che portarono un anno dopo all'annessione di Parma al Regno di Sardegna e poi al Regno d'Italia, dimostrando coraggio, intraprendenza e capacità organizzative.

Dopo quasi quarant'anni di servizio (ebbe diverse medaglie e onorificenze) si ritirò dalla vita militare, dedicandosi ai suoi studi prediletti di letteratura e storia. Compilò un Dizionario biografico dei parmigiani illustri, pubblicato a Genova nel 1877 dalla tipografia di Gaetano Schenone. Lo dedicò a Guido dalla Rosa Prati, sindaco di Parma. Il libro ebbe successo tra gli studiosi parmigiani.

OpereModifica

BibliografiaModifica

  • Roberto Lasagni, Dizionario biografico dei Parmigiani, ed. PPS, Parma, 1999

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN33575775 · ISNI (EN0000 0000 6127 8971 · LCCN (ENn88638832 · WorldCat Identities (ENn88-638832