Giovanni Battista Mosto

compositore italiano

Giovanni Battista Mosto (Udine, 1550 circa – Alba Iulia, 1596) è stato un compositore italiano.

Le notizie sulla sua vita e la sua formazione sono scarse e poco attendibili: apparteneva a una famiglia di musicisti e fu allievo di Claudio Merulo.

Fu maestro di cappella al duomo di Padova (1584-1588), e poi in Transilvania, nella città di Alba Iulia, al servizio del principe Zsigmond Báthory.

Oltre a numerose composizioni religiose, di cui però non si ha certa testimonianza, è conosciuto in particolare per la sua produzione madrigalistica (pubblicò quattro libri di madrigali e inoltre curò due antologie).

Composizioni polifoniche vocaliModifica

  • 1577 - Il primo fiore della ghirlanda musicale a 5 voci con un Dialogo a 9, di diversi eccellenti musici
  • 1578 - Il primo libro de' madrigali a 5 voci con un ecco a dieci nel fine
  • 1584 - Il secundo libro de' madrigali a 5 voci
  • 1588 - Il terzo libro de' madrigali a 5 voci
  • 1595 - Il primo libro de' madrigali a 6 voci

BibliografiaModifica

  • Mósto, Giovanni Battista, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana.
  • AA.VV., Enciclopedia Garzanti della musica, Garzanti, 1974.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN17645985 · ISNI (EN0000 0001 0957 0796 · LCCN (ENnr89016076 · GND (DE103785035 · BNF (FRcb14825150j (data) · CERL cnp01237600 · WorldCat Identities (ENlccn-nr89016076