Apri il menu principale

Giovanni Battista Sacchetti, II marchese di Castelromano

Crown of italian marquess (corona normale).svg
Giovanni Battista Sacchetti, II marchese di Castelromano
Marchese di Castelromano
Stemma
In carica 1743 –
1759
Predecessore Matteo Sacchetti, I marchese di Castelromano
Successore Giulio Sacchetti, III marchese di Castelromano
Nascita Roma, 1708
Morte Roma, 1759
Dinastia Sacchetti
Padre Matteo Sacchetti, I marchese di Castelromano
Madre Clelia Orsini de' Cavalieri
Consorte Ginevra Muti Papazzurri
Religione Cattolicesimo

Giovanni Battista Sacchetti, II marchese di Castelromano (Roma, 1708Roma, 1759), è stato un nobile italiano.

BiografiaModifica

Nato a Roma nel 1708, Giovanni Battista era il figlio primogenito di Matteo Sacchetti, I marchese di Castelromano (già III marchese di Castel Rigattini) e di sua moglie, Clelia Orsini de' Cavalieri.

Alla morte di suo padre nel 1743, oltre al titolo nobiliare di marchese di Castelromano, ereditò anche i copiosi debiti di famiglia che dalla fine del secolo precedente erano andati accumulandosi gravando sulle finanze della casata Sacchetti. Giovanni Battista si vide costretto pertanto a vendere anche la ricca tenuta di Castel Fusano che venne comperata dall'aristocratica famiglia romana dei Chigi. Nel 1747 concesse in enfiteusi la proprietà di Villa del Pigneto.

Nel 1748 vendette la collezione di dipinti della sua famiglia (con pregevoli opere di Pietro da Cortona) a papa Benedetto XIV che con essi costituì il primo nucleo della Pinacoteca dei Musei Capitolini.

Morì a Roma nel 1759 e, non avendo avuto figli, il titolo passò a suo fratello minore Giulio.

Matrimonio e figliModifica

Giulio sposò Ginevra Muti Papazzurri, figlia di Giovanni Battista Muti Papazzurri, marchese di Lauriano, e di sua moglie Caterina Corradini. La coppia non ebbe figli.

Albero genealogicoModifica

Giovanni Battista Sacchetti, II marchese di Castelromano Padre:
Matteo Sacchetti, I marchese di Castelromano
Nonno paterno:
Giovanni Battista Sacchetti, II marchese di Castel Rigattini
Bisnonno paterno:
Matteo Sacchetti, I marchese di Castel Rigattini
Trisnonno paterno:
Giovanni Battista Sacchetti
Trisnonna paterna:
Francesca Altoviti
Bisnonna paterna:
Cassandra Ricasoli Rucellai
Trisnonno paterno:
?
Trisnonna paterna:
?
Nonna paterna:
Caterina Acciaiuoli
Bisnonno paterno:
Donato Acciaiuoli
Trisnonno paterno:
Ottaviano Acciaiuoli
Trisnonna paterna:
Maria Acciaiuoli
Bisnonna paterna:
Anna Maria Altoviti
Trisnonno paterno:
Giambattista Altoviti
Trisnonna paterna:
?
Madre:
Clelia Orsini de' Cavalieri
Nonno materno:
Francesco Orsini de' Cavalieri
Bisnonno materno:
Emilio Orsini de' Cavalieri
Trisnonno materno:
Gaspare Orsini de' Cavalieri
Trisnonna materna:
Girolama Paluzzi Albertoni
Bisnonna materna:
Clelia Sannesi
Trisnonno materno:
?
Trisnonna materna:
?
Nonna materna:
Vittoria Ludovica di Carpegna
Bisnonno materno:
Mario, conte di Carpegna
Trisnonno materno:
Francesco Maria, conte di Carpegna
Trisnonna materna:
Isabella Orsini
Bisnonna materna:
Teresa Dudley dei conti di Warwick
Trisnonno materno:
Robert Dudley, conte di Warwick
Trisnonna materna:
Elizabeth Southwell

NoteModifica


BibliografiaModifica

  • Lilian H. Zirpolo, Ave Papa/Ave Papabile: The Sacchetti Family, Their Art Patronage, and Political Aspirations, Toronto, 2005, ISBN 978-0-7727-2028-3
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie