Apri il menu principale

BiografiaModifica

Nasce il 19 gennaio 1964 a Cagliari. Dopo gli studi all'Università di Cagliari si trasferisce in Spagna per seguire il Master in Fotografia dell'Idep – Escuela de Fotografía IDEP de Barcelona. Dal 1996 dirige il V-art (Festival Internazionale Immagine d'Autore) e nel 2005 cura la Rassegna audiovisiva del Festival di Musica Elettroacustica Confluencias di Huelva, Spagna. Ha al suo attivo installazioni di fotografia e videoarte in musei e gallerie di varie città tra cui Venezia (Biennale della videoarte), Tokyo (Ayoama University), Londra (Watermans Arts Centre), Parigi (Maison d'Italie), Madrid (Museo del Rejna Sofia), Milano (Biennale della Videoarte), Roma (Teatro Vittorio, Macro Asilo). Nel 2013 esordisce con il suo primo lungometraggio Il rosa nudo, proiettato in anteprima nazionale all'edizione 2013 del Torino GLBT Film Festival.

FilmografiaModifica

RegistaModifica

Lungometraggi
Cortometraggi
  • Ne Varietur (1991, 50’)
  • Il Lampadario (1994, 50’)
  • P-salm (1995, 5’)
  • L'attesa (1995, 45’)[1]
  • L'ombra del ricordo (1996, 45’)[2][3]
  • Heaven Heaven (1997, 15’)
  • InTollerance (1998, 1’)
  • Il passeggero (1998)[4]
  • Ombre (1998,15’)
  • Lìmites (1999, 10’)
  • Drawing (2000, 5’)
  • Serafina (2002, 18’)[5]
  • X-Vision (2002, 45’)
  • Diario (2002, 10’)
  • Inferno I (2002, 50’)
  • Other Body (2003, 30’)
  • Viaggio Per Caso (2003, 5’)
  • TVSet (2003, 5’)
  • Dentro una maschera (2003, 13’)
  • Inferno II (2003, 50’)
  • Jean (2003, 15’)
  • Paisaje de Guerra (2003, 25’)
  • WarDerLand (2004, 15’)
  • Inferno III (2004, 50’)
  • The Body (2004, 45’)
  • TVBody (2005, 15’)
  • It Won’t Stop (2005, 7’)
  • Il Trucco e l’Anima (2005, 30’)
  • One TV Hour (2005, 65’)
  • Solo (2005, 25’)
  • Soul Waters (2006, 15’)
  • Big Talk (2005, 65’)[6]
  • The Box Man (2008, 15’)
  • I racconti del mare (2009, 15’)
  • Cosa ti darò (2009, 20’)
  • Anime (2010, 20’)
  • Teresa (2011, 15’)
  • Brightness (2012, 22’)[7]
  • Xavier

NoteModifica

  1. ^ Premio Miglior Cortometraggio Italiano, Migliore Fotografia e Miglior Montaggio al Festival Cinema Nikelodeon Spoleto 1995
  2. ^ Premio Fuji – Alia per il Miglior Cortometraggio Italiano al Festival di Arezzo Cittadella del Cinema Indipendente 1996.
  3. ^ Premio per la Miglior Fotografia Cinematografica al Madonie Film Festival 1996 di Palermo.
  4. ^ Il Passeggero (consultato in data 22-02-2014)
  5. ^ Premio Speciale della Giuria Festival del Cortometraggio Cagliari in Corto.
  6. ^ Big Talk - L'amor que desune (consultato in data 22-02-2014)
  7. ^ Brightness (consultato in data 22-02-2014)

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica