Apri il menu principale

Giovanni Di Lorenzo (calciatore)

calciatore italiano
Giovanni Di Lorenzo
Nazionalità Italia Italia
Altezza 183 cm
Peso 83 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Napoli
Carriera
Giovanili
2004-2009Lucchese
2009-2012Reggina
Squadre di club1
2010-2012Reggina2 (0)
2012-2013Cuneo27 (0)[1]
2013-2015Reggina56 (0)[2]
2015-2017Matera58 (3)[3]
2017-2019Empoli74 (6)
2019-Napoli15 (1)
Nazionale
2013Italia Italia U-203 (0)
2013Italia Italia U-213 (0)
2019-Italia Italia 1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 9 novembre 2019

Giovanni Di Lorenzo (Castelnuovo di Garfagnana, 4 agosto 1993) è un calciatore italiano, difensore del Napoli e della Nazionale italiana.

Caratteristiche tecnicheModifica

Ha iniziato la propria carriera giocando come attaccante (veniva soprannominato Batigol),[4] è stato poi spostato nel ruolo di terzino.[4][5]

CarrieraModifica

ClubModifica

Esordio in Serie B con la Reggina e MateraModifica

Cresciuto nella Lucchese, si trasferisce alla Reggina nell'estate del 2009. Con la maglia della squadra calabrese disputa un campionato allievi, vincendo il Torneo Internazionale Sanremo, e due campionati primavera di cui diventa capitano.[4]

Il 29 maggio 2011, a 17 anni, esordisce in Serie B con la maglia della Reggina nella partita giocata in trasferta contro il Sassuolo.[6]

Nella stagione 2012-2013, a 19 anni, viene ceduto in prestito al Cuneo, in Lega Pro Prima Divisione. Esordisce con la maglia bianco-rossa alla quarta giornata di campionato contro l'AlbinoLeffe e diventando un punto fermo della difesa piemontese. Colleziona 27 presenze in quella stagione disputando un campionato di alto livello, che lo fanno entrare nel giro della Nazionale Under-20 di Luigi Di Biagio con cui disputa il Torneo Quattro Nazioni.

Nell'estate 2013 viene confermato in rosa dalla Reggina e disputa così il campionato di Serie B con la maglia amaranto, collezionando 20 presenze nella stagione che si conclude con la retrocessione della squadra calabrese. Nella stagione 2014-2015 Di Lorenzo rimane alla reggina e disputa quindi il campionato di Lega Pro.

Dal 2015 al 2017 milita nel Matera collezionando 58 presenze e realizzando 3 reti sempre in Lega Pro.[4]

EmpoliModifica

Il 30 agosto 2017 si trasferisce all'Empoli in Serie B, firmando un contratto triennale. Il 23 aprile 2018 sigla la sua prima rete in serie cadetta, nella vittoria per 4-2 sul campo del Frosinone. Di Lorenzo ottiene 36 presenze e vince il campionato con l'Empoli che viene promosso in massima serie.

Il 19 agosto 2018, a 25 anni, esordisce in Serie A nella vittoria per 2-0 sul Cagliari, squadra contro cui nella partita di ritorno,[4] il 20 gennaio 2019, segna la sua prima rete in massima serie (il punteggio terminerà poi 2-2)[7], ripetendosi poi la settimana dopo nella sconfitta interna contro il Genoa per 1-3.[8] La sua stagione è molto positiva, nonostante la retrocessione dei toscani, e termina con 5 reti in 37 partite.[4][6]

NapoliModifica

Il 7 giugno 2019 viene acquistato dal Napoli a titolo definitivo per 8 milioni di euro firmando un accordo quinquennale.[9][10] Il successivo 24 agosto esordisce in Serie A con la maglia partenopea con il numero 22 sulle spalle in Fiorentina-Napoli, partita poi vinta dagli azzurri per 4-3.[11][12] Nella gara successiva, disputata all'Allianz Stadium contro la Juventus, realizza il suo primo gol in maglia azzurra per il momentaneo 3-3, partita terminata sul punteggio di 4-3 in favore dei bianconeri.[13] Il seguente 17 settembre esordisce nelle coppe europee, nella partita della fase a gironi di Champions League vinta 2-0 in casa contro il Liverpool campione d'Europa in carica[14]

NazionaleModifica

Nazionali giovaniliModifica

Il 27 marzo 2013 fa il suo esordio con la nazionale Under-20 di Luigi Di Biagio, nella partita Polonia-Italia (1-3) del Torneo Quattro Nazioni.[4]

Il 14 agosto 2013 fa il suo esordio con la nazionale Under-21 sotto la guida del CT Di Biagio nella partita amichevole Slovacchia-Italia (1-4). Con l'Under-21 viene impiegato anche in due partite di qualificazione all'Europeo Under-21 del 2015, il 5 settembre 2013 in casa contro il Belgio e il 9 settembre 2013 contro Cipro.

Nazionale maggioreModifica

Il 4 ottobre 2019 Di Lorenzo riceve la sua prima chiamata in nazionale, da parte del CT Roberto Mancini, in occasione delle gare degli Azzurri contro Grecia e Liechtenstein valevoli per le qualificazioni a Euro 2020.[15] Esordisce il 15 ottobre 2019, a 26 anni, giocando come titolare nella partita vinta 5-0 in trasferta contro il Liechtenstein a Vaduz.[16]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 9 novembre 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010-2011   Reggina B 1 0 CI 0 0 - - - - - - 1 0
2011-2012 B 1 0 CI 0 0 - - - - - - 1 0
2012-2013   Cuneo 1D 27+1[17] 0 CI+CI-LP 0+0 0 - - - - - - 28 0
2013-2014   Reggina B 20 0 CI 0 0 - - - - - - 20 0
2014-2015 LP 36+2[17] 0 CI+CI-LP 1+1 0 - - - - - - 40 0
Totale Reggina 58+2 0 2 0 - - - - 62 0
2015-2016   Matera LP 33 2 CI-LP 1 0 - - - - - - 34 2
2016-2017 LP 24+2[18] 1+1[18] CI+CI-LP 2+5 0 - - - - - - 33 2
ago. 2017 C 1 0 CI+CI-C 2+0 0 - - - - - - 3 0
Totale Matera 58+2 3+1 10 0 - - - - 70 4
2017-2018   Empoli B 36 1 CI 0 0 - - - - - - 36 1
2018-2019 A 37 5 CI 1 0 - - - - - - 38 5
Totale Empoli 73 6 1 0 - - - - 74 6
2019-2020   Napoli A 11 1 CI 0 0 UCL 4 0 - - - 15 1
Totale carriera 227+5 10+1 8+5 0 4 0 - - 249 11

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Italia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
15-10-2019 Vaduz Liechtenstein   0 – 5   Italia Qual. Euro 2020 -
Totale Presenze 1 Reti 0
Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Italia Under-21
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
14-8-2013 Senec Slovacchia Under-21   1 – 4   Italia Under-21 Amichevole -
5-9-2013 Rieti Italia Under-21   1 – 3   Belgio Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 -
9-9-2013 Nicosia Cipro Under-21   0 – 2   Italia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 -
Totale Presenze 3 Reti 0

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni giovaniliModifica

Reggina: 2009

Competizioni nazionaliModifica

Empoli: 2017-2018

NoteModifica

  1. ^ 28 (0) se si comprendono le presenze nei play-out
  2. ^ 58 (0) se si comprendono le presenze nei play-out
  3. ^ 60 (4) se si comprendono le presenze nei play-off.
  4. ^ a b c d e f g Giovanni Di Lorenzo, primo acquisto del Napoli! 10 milioni all'Empoli, su Europa Calcio, 27 maggio 2019. URL consultato il 27 maggio 2019.
  5. ^ (EN) Giovanni Di Lorenzo, una sommessa vinta da Vittorio Tosto, con un futuro tutto da scrivere., su GazzettaToscana.it, 22 maggio 2018. URL consultato il 27 maggio 2019.
  6. ^ a b Maurizio Nicita, Di Lorenzo. Il gregario del Napoli col vizietto del gol: <<Ora viene il difficile>>, in La Gazzetta dello Sport, 4 settembre 2019, p. 12.
  7. ^ Sky Sport, Farias salva il Cagliari, 2-2 con l'Empoli, su sport.sky.it. URL consultato il 28 gennaio 2019.
  8. ^ Empoli-Genoa 1-3: Sanabria gol all’esordio, Lazovic trascinatore, su La Gazzetta dello Sport - Tutto il rosa della vita. URL consultato il 28 gennaio 2019.
  9. ^ sscnapoli.it, Il Napoli ufficializza l'acquisto di Giovanni Di Lorenzo, su sscnapoli.it, 7 giugno 2019. URL consultato il 7 giugno 2019.
  10. ^ Di Lorenzo contratto quinquennale le cifre, su 90min.com, 9 agosto 2019. URL consultato il 9 agosto 2019.
  11. ^ Fiorentina-Napoli Ancelotti fa esordire Manolas e Di Lorenzo, su azzurrissimo.it.
  12. ^ Fiorentina-Napoli 3-4 Doppio Insigne gli azzurri partono col piede giusto, su repubblica.it.
  13. ^ Juve-Napoli da pazzi: finisce 4-3, decide un autogol di Koulibaly al 92’, su gazzetta.it.
  14. ^ Champions League, Napoli Liverpool 2-0: Mertens e Llorente travolgono Klopp, su corrieredellosport.it.
  15. ^ Ventisette convocati per le gare con Grecia e Liechtenstein, prima chiamata per Di Lorenzo, su figc.it. URL consultato il 4 ottobre 2019.
  16. ^ Continua la striscia positiva. L’Italia dilaga a Vaduz e Mancini eguaglia il record di Pozzo, su figc. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  17. ^ a b Play-out.
  18. ^ a b Play-off

Collegamenti esterniModifica