Domenico Freschi

compositore italiano
(Reindirizzamento da Giovanni Domenico Freschi)

Giovanni Domenico Freschi (Bassano del Grappa, 26 marzo 1634Vicenza, 2 luglio 1710) è stato un compositore italiano.

Biografia

modifica

Qualche anno dopo essere stato ordinato sacerdote, il 14 dicembre 1656 fu nominato maestro di cappella presso il Duomo di Vicenza, posto che mantenne per tutta la vita. Tra il 1657 e il 1696 fu responsabile per la musica eseguita nelle maggiori chiese di Vicenza durante le festività. Fu inoltre attivo come operista presso i teatri veneziani e presso il teatro privato di Marco Contarini a Piazzola sul Brenta. Freschi ebbe come allievo Giovanni Antonio Ricieri, l'insegnante di Giovanni Battista Martini.

Sono note 16 opere di Freschi; l'anno e la città si riferiscono alla prima rappresentazione.

Bibliografia

modifica
  • C. Ivanovich, Minerva al tavolino (Venezia, 1681)
  • F.M. Piccioli, L'orologio del piacere (Piazzola sul Brenta, 1685)
  • G. Gasparelli, I musicisti vicentini (Vicenza, 1880)
  • L. Busi, Il Padre G.B. Martini (Bologna, 1891)
  • G. Mantese, Storia musicale vicentina (Vicenza, 1956)
  • M. Saccardo, Arte organaria, organisti e attività musicale a S. Corona (Vicenza, 1976)
  • L. Bianconi e T. Walker, Production, Consumption and Political Function of Seventeenth-Century Italian Opera, Early Music History, vol. IV, pp. 209-96 (1984)
  • V. Bolcato e A. Zanotelli, Il fondo musicale dell'Archivio capitolare del Duomo di Vicenza (Torino, 1986)
  • R. Walton, Two Modena Aria Anthologies of the Late Seventeenth Century and some Related Manuscripts, South African Journal of Musicology, vol. VIII-IX, pp. 79-86 (1988-9)
  • R. Walton, Late Seventeenth-Century Oratorio in Vicenza: a Case-Study in the Patronage of Sacred Music, Potere, cultura e letterature italiane, pp. 85-94 (Johannesburg, 1995)
  • A. Zanotelli, Domenico Freschi musicista vicentino del Seicento. Catalogo tematico (Venezia, 2001)

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
Controllo di autoritàVIAF (EN17293614 · ISNI (EN0000 0000 5941 6511 · CERL cnp00576280 · Europeana agent/base/37908 · LCCN (ENn83189954 · GND (DE123566037 · BNE (ESXX1767715 (data) · BNF (FRcb12328211h (data)