Giovanni Ernesto III di Sassonia-Weimar

aristocratico tedesco
Giovanni Ernesto III di Sassonia-Weimar
Johann Ernst by Schenk.jpg
Giovanni Ernesto III di Sassonia-Weimar in un’incisione di Peter Schenk
Duca di Sassonia-Weimar
In carica 15 maggio 1683 –
10 maggio 1707
(insieme a Guglielmo Ernesto)
Predecessore Giovanni Ernesto II
Successore Guglielmo Ernesto con
Ernesto Augusto I
Nascita Weimar, 22 giugno 1664
Morte Weimar, 10 maggio 1707
Dinastia Wettin
Padre Giovanni Ernesto II di Sassonia-Weimar
Madre Cristina Elisabetta di Schleswig-Holstein-Sonderburg
Consorte Carlotta Maria di Sassonia-Jena
Coniugi Sofia Augusta di Anhalt-Zerbst
Carlotta d'Assia-Homburg
Figli Ernesto Augusto
Giovanna Carlotta
Giovanni Ernesto
Religione luteranesimo

Giovanni Ernesto III di Sassonia-Weimar (Weimar, 22 giugno 1664Weimar, 10 maggio 1707) fu Duca di Sassonia-Weimar.

Egli era il figlio secondogenito del Duca Giovanni Ernesto II di Sassonia-Weimar (1627 – 1683) e della di lui moglie, Cristina Elisabetta di Holstein-Sonderburg.

BiografiaModifica

Dopo la morte del padre egli ereditò il Ducato di Sassonia-Weimar con il fratello maggiore Guglielmo Ernesto come coreggente (Mitherr).

Giovanni Ernesto fu un alcolista: questo lo rese poco interessato negli affari di governo, il che fece sì che suo fratello avesse il sopravvento e divenisse l'unico reggente autocratico. Sino alla sua morte, Giovanni Ernesto fu ufficialmente coreggente, senza particolari influenze significative sugli affari di governo.

Matrimoni e discendenzaModifica

A Zerbst, l'11 ottobre 1685, Giovanni Ernesto sposò in prime nozze Sofia Augusta di Anhalt-Zerbst (1663 – 1694), dalla quale ebbe cinque figli:

    • Giovanni Guglielmo (4 giugno - 14 ottobre 1686).
    • Ernesto Augusto (19 aprile 1688 - 19 gennaio 1748), successore del padre che successivamente ereditò anche Eisenach e Jena.
    • Eleonora Cristiana (15 aprile 1689 - 7 febbraio 1690).
    • Giovanna Augusta (6 luglio 1690 - 24 agosto 1691).
    • Giovanna Carlotta (23 novembre 1693 - 2 marzo 1751).

A Kassel, il 4 novembre 1694 e solo due mesi dopo la morte della prima moglie, Giovanni Ernesto si risposò con Carlotta Dorotea Sofia d'Assia-Homburg. La coppia ebbe quattro figli:

    • Carlo Federico (31 ottobre 1695 - 30 marzo 1696).
    • Giovanni Ernesto (25 dicembre 1696 - 1º agosto 1715), un compositore di musica che studiò con Bach e per questo fu autore di numerose trascrizioni di opere del maestro di Lipsia.
    • Maria Luisa (18 dicembre 1697 - 29 dicembre 1704).
    • Cristiana Sofia (7 aprile 1700 - 18 febbraio 1701).

Alla morte di Giovanni Ernesto, il suo successore fu il figlio di primo letto, Ernesto Augusto, che ricevette nominalmente il potere del padre, anche se il reale governo venne tenuto dall zio, Guglielmo Ernesto, sino alla sua morte avvenuta nel 1728. Da quel momento Ernesto Augusto divenne il solo Duca regnante di Sassonia-Weimar.

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
8. Giovanni di Sassonia-Weimar 16. Giovanni Guglielmo di Sassonia-Weimar  
 
17. Dorotea Susanna di Wittelsbach-Simmern  
4. Guglielmo di Sassonia-Weimar  
9. Dorotea Maria di Anhalt 18. Gioacchino Ernesto di Anhalt  
 
19. Eleonora di Württemberg  
2. Giovanni Ernesto II di Sassonia-Weimar  
10. Giovanni Giorgio I di Anhalt-Dessau 20. Gioacchino Ernesto di Anhalt  
 
21. Agnese di Barby-Mühlingen  
5. Eleonora Dorotea di Anhalt-Dessau  
11. Dorotea del Palatinato-Simmern 22. Giovanni Casimiro del Palatinato-Simmern  
 
23. Elisabetta di Sassonia  
1. Giovanni Ernesto III di Sassonia-Weimar  
12. Alessandro di Schleswig-Holstein-Sonderburg 24. Giovanni di Schleswig-Holstein-Sonderburg  
 
25. Elisabetta di Brunswick-Grubenhagen  
6. Giovanni Cristiano di Schleswig-Holstein-Sonderburg  
13. Dorotea di Schwarzburg-Sondershausen 26. Giovanni Günther I di Schwarzburg-Sondershausen  
 
27. Anna di Oldenburg-Delmenhorst  
3. Cristina Elisabetta di Schleswig-Holstein-Sonderburg  
14. Antonio II di Oldenburg-Delmenhorst 28. Antonio I di Oldenburg-Delmenhorst  
 
29. Sofia di Sassonia-Lauenburg  
7. Anna di Oldenburg-Delmenhorst  
15. Sibilla Elisabetta di Braunschweig-Dannenberg 30. Enrico III di Brunswick-Lüneburg  
 
31. Ursula di Sassonia-Lauenburg  
 

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN52074108 · ISNI (EN0000 0000 0360 7896 · CERL cnp01007236 · GND (DE10210901X · WorldCat Identities (ENviaf-52074108
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie